84enne jesino colto da malore in spiaggia, grave

25/07/2015 - Malore in spiaggia a Marzocchetta. Erano le 10.20 di sabato quando un 84enne di Jesi, cardiopatico, si è accasciato in acqua mentre passeggiava a riva nel tratto di spiaggia libera a causa di un malore.

Immediatamente soccorso da alcuni bagnanti e dal bagnino di salvataggio dello stabilimento vicino, è stato portato a riva per le prime cure.

Nel frattempo sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e l’eliambulanza con il medico rianimatore, che si è calato in spiaggia con il verricello, oltre il personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Senigallia.

L’uomo, in gravi condizioni, è stato accompagnato dall’ambulanza all’ospedale di Senigallia dove è ricoverato nel reparto di rianimazione. Tuttavia non dovrebbe essere in pericolo di vita.





Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2015 alle 12:18 sul giornale del 27 luglio 2015 - 2353 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, eliambulanza, 118, Sudani Alice Scarpini, Ufficio Locale Marittimo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amrm

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV