Cade un pino nel parco adiacente alla stazione. Attimi di paura

24/07/2015 - Il pino, evidentemente malato, è caduto a metà mattinata di venerdì nella pineta di Viale Bonopera. Alcune persone che approfittavano del fresco offerto dai pini hanno temuto che il pino cadesse loro addosso.

Fortunatamente il pino è invece caduto senza far danni, all'interno della pinetina e non nell'adiacente parcheggio utilizzato dai clienti del SenbHotel e della Banca Toscana.

I mezzi del comune sono intervenuti immediatamente per mettere in sicurezza la zona. Subito è iniziata la verifica della salute degli altri pini.

"I tagli al bilancio degli ultimi anni - ha detto l'assessore Monachesi - hanno messo in difficoltà il comune nel monitorare lo stato di salute del patrimonio alboreo della città".







Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2015 alle 18:05 sul giornale del 25 luglio 2015 - 2513 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, alberi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ampS


Spiegazione molto esauriente.Non ci sono soldi quindi prendetevi gli alberi in testa.

Oltretutto il comune preferisce tenere in piedi fino alla morte un albero(non fraintendetemi, io amo la natura) che distrugge il manto stradale del 60% delle strade piuttosto che abbatterli e farci della legna o del pellet per i cittadini... dopodiche' ripiantarli in maniera piu' strategica.

Ripeto: io oramai sono stufo di lamentarmi delle scimmie comunali(quelle dell'amministrazione, e' ovvio).