Si accascia in acqua a causa di un malore, soccorso un turista di 63 anni

soccorso in spiaggia 23/07/2015 - Paura sul lungomare Alighieri per un turista di Potenza. Erano circa le 13:30 di giovedì quando il 63enne, che si trovava in acqua all’altezza dei bagni 60, ha rischiato di annegare.

L’uomo, colto da un malore, si è infatti accasciato improvvisamente in acqua. Soccorso dai bagnini Daniele Barucca e Marco Tumani, è stato subito accompagnato a riva dove gli è stato praticato il primo massaggio cardiaco in collaborazione con una dottoressa che, in quel momento, si trovava casualmente in spiaggia.

Nel frattempo sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno provveduto ad accompagnare il 63enne di Potenza all'ospedale di Senigallia, il personale dell’Ufficio Locale Marittimo ed i Carabinieri. In un primo momento è stato richiesto anche l'intervento dell'eliambulanza che però non è atterrata sulla spiaggia di velluto.

Il turista non sarebbe in pericolo di vita.





Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2015 alle 14:25 sul giornale del 24 luglio 2015 - 3197 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, senigallia, eliambulanza, 118, spiaggia di velluto, malore, Sudani Alice Scarpini, Ufficio Locale Marittimo, articolo, soccorso in spiaggia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amkW

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV