Papà ti salvo io: a Senigallia si celebra la Giornata della Sicurezza in Mare con giochi e simulazioni

papà ti salvo io 21/07/2015 - Giornata della Sicurezza in Mare. Mercoledì 22 luglio, a partire dalle ore 15:30, a Senigallia si svolgerà la manifestazione ‘Papà ti salvo io- I am baby watch”.

Organizzata dalla locale sezione della Società Nazionale di Salvamento, in collaborazione con la Sezione SNS di Fano e Pesaro e dell’Ufficio Locale Marittimo – Guardia Costiera di Senigallia, l’iniziativa, rivolta ai bambini in età scolare (ultime classi delle scuole elementari e alle prime classi delle scuole medie), si propone di diffondere la conoscenza delle principali norme comportamentali di sicurezza in mare e di educazione stradale ed ambientale.

Infatti, attraverso giochi ed attività didattiche in spiaggia, i bambini apprenderanno le 10 regole d’oro per un bagno sicuro e il rispetto dell’ambiente, diventando ‘Piccoli Bagnini’.

I bambini- spiegano gli organizzatori- sono i soggetti che, nel loro rapporto con i genitori e con gli adulti, diventano determinanti nei confronti delle esigenze di recupero dei valori della sicurezza e della prevenzione.

Pertanto mercoledì 22 luglio, a partire dalle ore 15:30 sulla spiaggia antistante lo Stabilimento Balneare n. 46 sul lungomare Marconi, dopo il saluto delle autorità militari e civili e della presentazione delle finalità della Giornata della Sicurezza in Mare, i bambini saranno artefici e protagonisti della manifestazione stessa.

Attraverso il gioco “Papà ti salvo io” (confezione che sarà consegnata a ciascun bambino) i più piccoli, che conserveranno a lungo nella mente le immagini spensierate del gioco associate alle norme, da un lato impareranno nella pratica a rispettare le regole di sicurezza balneare, dell’ambiente, nonché le regole per un viaggio sicuro per andare al mare in automobile, mettendo in atto quanto appreso a scuola, dall’altro educheranno il mondo degli adulti alla loro osservanza.

Al termine della giornata, in cui verranno anche attivate tre postazioni con defibrillatori semiautomatici (progetto Senigallia Cardioprotetta) e simulati salvataggi in mare e di primo soccorso con l’ausilio dei mezzi navali e dei bagnini di salvataggio, i bambini riceveranno, con apposita cerimonia alla presenza delle Autorità, il diploma “I am a Baby Watch-Io sono un Piccolo Bagnino”.

Nel corso della manifestazione, in occasione della Giornata della Sicurezza in Mare, si potrà assistere inoltre ad esibizioni di ballo.

Maggiori dettagli ed informazioni sul progetto e sull’iniziativa nel pdf e nella locandina qui sotto.



...
...

Progetto 'Papà ti salvo io'...

...




Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2015 alle 22:24 sul giornale del 22 luglio 2015 - 849 letture

In questo articolo si parla di attualità, bambini, spiaggia, senigallia, mare, Sudani Alice Scarpini, sicurezza in mare, articolo, papà ti salvo io

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amgH