Acquista online vacanza a Senigallia, ma è una truffa. Denunciata 48enne napoletana

truffa on-line 19/07/2015 - Aveva acquistato un soggiorno in un appartamento di Senigallia, alcuni giorni di vacanza da trascorrere al mare, sulla riviera adriatica, ma era solo una truffa

La vittima del raggiro è una 43enne di Baricella, piccolo comune del bolognese. La donna aveva trovato online un'offerta per un "periodo relax a Senigallia“, ma dopo aver versato una caparra da 240 euro per il contratto d'affitto dell'appartamento, la venditrice si è resa irreperibile.

La donna ha quindi denunciato tutto ai carabinieri, che sono riusciti a risalire all'identità della "venditrice", una napoletana di 48 anni, truffatrice seriale.





Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2015 alle 15:55 sul giornale del 20 luglio 2015 - 641 letture

In questo articolo si parla di cronaca, truffa, vacanza, marco vitaloni, on-line, truffa online, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/al9V