Tennistavolo: Tombolini si tessera per il Tennistavolo Senigallia

16/07/2015 - Daniele Tombolini ha arbitrato 151 partite della serie A di calcio e oltre 130 di serie B con numerose conduzioni internazionali tra cui le Universiadi di Pechino (2001) compresa Cina-Korea per il 3° e 4° posto.

Giornalista, svolge il ruolo di Referee Technical Advisor per alcune emittenti televisive dopo le esperienze in RAI (Notti Mondiali, Novantesimo minuto, Domenica Sportiva, RAI2) rimanendo a contatto con l’ambiente sportivo in cui ha trascorso gran parte della propria vita in modo esemplare e specchiatissimo. Ma Tombolini è anche appassionato di ping-pong e dopo la partecipazione ad un torneo Vip organizzato a Roma dalla federazione ha contatto il Centro Olimpico che gli era stato segnalato per la vicinanza alle colline iesine dove abita.

Sono bastati pochi allenamenti e la conoscenza del Maestro Pettinelli per capire che erano condivisi principi e valori e così è iniziato un rapporto rimasto sempre vivo anche se gli impegni professionali lo hanno tenuto a lungo lontano dal tavolo verde. Complice un po’ più di tempo libero ed il torneo a squadre “Amici del Tennistavolo Senigallia” in cui ha trascinato alla vittoria Manoni Luigi, Tombolini ha deciso di tesserasi come giocatore del club storico del pingpong cittadino dando la sua adesione ad uno dei campionati regionali (saranno come minimo otto le squadre iscritte) che inizieranno in autunno.

Gli allenamenti sono iniziati proprio con Manoni, sparring del progetto Università ma anche di Lucesoli Francesco e della neo campionessa d’Italia Moretti Sabrina.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2015 alle 14:14 sul giornale del 17 luglio 2015 - 582 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/al2J





logoEV