Belvedere Ostrense: Festa della Sangria, tre giorni tra ritmi latini e buona cucina

16/07/2015 - Un fine settimana all’insegna del divertimento in puro stile caraibico. A Belvedere Ostrense, in provincia di Ancona, torna la Festa della Sangria, giunta alla 19° edizione, che propone tre sere di musica, cucina tradizionale ed etnica e naturalmente fiumi di sangria.

Da venerdì 17 luglio a domenica 19 luglio nella pineta a ridosso delle antica mura castellane musica, il divertimento e il gusto inizieranno a partire dalle 19 con programmi ed eventi differenti ogni giorno. L'evento, organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune di Belvedere Ostrense, propone per venerdì due diversi generi. Oltre ai ritmi latini ci sarà anche musica anni ’50. Sabato invece grandi protagonisti saranno i Caiman, band storica nel panorama del latino-americano, che si esibirà in concerto live a partire dalle 21,30.

Domenica invece sarà la volta dei MundoLatino con esibizioni dal vivo e percussioni. Ogni sera ci sarà anche lo Spazio Giovani con i dj Morru e Sabba. Ogni sera stand gastronomici proporranno specialità culinarie della tradizione marchigiana con una assaggio di menù caraibici nell'angolo “Caraibi”. L'ingresso alla manifestazione è libero. E’ previsto anche un servizio di bus navetta gratuito che parte dall’area degli impianti sportivi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2015 alle 11:09 sul giornale del 17 luglio 2015 - 1327 letture

In questo articolo si parla di attualità, belvedere ostrense, comune di belvedere ostrense

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/al2m





logoEV