Ostra: ossessionava l'ex con sms e appostamenti, condannata una 49enne per stalking

stalking al femminile 15/07/2015 - E' stata condanna a sei mesi di reclusione, con pena sospesa, la 49enne di Ostra condannata per stalking.

Secondo la condatta inflitta alla donna dal tribunale di Ancona, per oltre un anno, dal 2010 al 2011, la stalker ha assillato l'ex compagno con sms, pedinamenti, appostamenti sotto casa e biglietti con insulti e parolacce lasciate sul tergicristalli della vettura.

La donna, che davanti al giudice ha negato un comportamento ossessivo, non si sarebbe rassegnata alla fine della relazione con l'uomo, un 48enne di Montemarciano da cui ha avuto anche un figlio. L'uomo invece ha raccontato di essere stato profondamente turbato dai ripetuti comportamenti della donna tanto da finire anche in uno stato di ansia. Alla fine il Tribunale gli ha dato ragione condannando la donna per stalking.





Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2015 alle 08:49 sul giornale del 16 luglio 2015 - 1322 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, ostra, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alXM





logoEV