L'onorevole Ettore Rosato conclude la Festa Pd Senigallia

11/07/2015 - Domenica 12 luglio presso i giardini Morandi si terrà la manifestazione conclusiva della Festa del Pd di Senigallia: ospite d'eccezione l'On. Ettore Rosato, Presidente del Gruppo Pd alla Camera dei Deputati.

Quella di Senigallia sarà per Rosato una delle prime uscite pubbliche dopo la sua elezione, appena un mese fa, a Capogruppo del Pd alla Camera, un incarico di grande responsabilità data la rilevanza numerica del Gruppo stesso che conseguentemente impegna non poco chi deve poi portarlo al voto unitario sugli atti in discussione.
Ad intervistare l'On. Rosato sarà Maurizio Socci, il giovane e brillante giornalista di Ètv Marche.

L'iniziativa di domani sarà l'occasione per fare il punto sulla metà legislatura, sul primo anno del Governo Renzi e sulle imminenti sfide.
In questo primo anno il Governo ha già ottenuto risultati importanti: legge elettorale, jobsact, scuola, l’abbassamento delle tasse (80 euro e costo del lavoro), la responsabilità civile dei magistrati, l’anticorruzione, la cooperazione internazionale, l’autoriciclaggio con gli accordi con la Svizzera e il Vaticano, il divorzio breve, gli ecoreati, l’art bonus, le Province, la pubblica amministrazione. Ora focus su fisco e riforme costituzionali verso il referendum del 2016.

La carriera politica di Rosato, oggi quarantasettenne, inizia ad appena 19 anni, nel 1987, diventa consigliere circoscrizionale nella sua città con la Dc. Nel 1995, in lista con la coalizione di centrosinistra che porta Riccardo Illy alla guida di Trieste, Rosato viene eletto e diventa il più giovane presidente di consiglio comunale dei comuni italiani. Nel 2003 viene eletto alla Camera nelle liste della Margherita. Nel 2005 vince le primarie e si candida alla carica di primo cittadino di Trieste e perde di un soffio al ballottaggio con il sindaco uscente.
Nel 2006 Romano Prodi, allora Presidente del Consiglio, lo ha chiamato a svolgere le funzioni di sottosegretario di Stato presso il Ministero degli Interni con delega ai Vigili del Fuoco.
Rieletto alla Camera nel 2008 e nel 2013 è stato membro della commissione difesa, del Copasir ed ora della Commissione Affari Costituzionali.

L’Intervento dell’Onorevole conclude una Festa ricca di dibattici politici volti ad avvicinare la cittadinanza alle istituzioni, in coerenza con la campagna di ascolto iniziata durante la campagna elettorale dal Sindaco Maurizio Mangialardi.

Saranno presenti all’iniziativa, oltre al Sindaco Maurizio Mangialardi, la senatrice Silvana Amati, l’onorevole Emanuele Lodolini e il consigliere regionale Fabrizio Volpini.
#pdversoicittadini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2015 alle 17:35 sul giornale del 13 luglio 2015 - 859 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, partito democratico, pd Senigallia, ettore rosato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alO8


Luigi Alberto Weiss

11 luglio, 18:43
Chissà se avrà qualcosa da dire a proposito del complotto messo in piedi dal suo Capo per far fuori Enrico Letta, rivelato dalle intercettazioni per le indagini sugli appalti della Cpl Concordia a Ischia? Sicuramente, se ne parlerà, dirà che non hanno rilevanza penale. Però hanno GRANDE RILEVANZA POLITICA ED ETICA, visto che portano alla luce un sottobosco che raramente si ritrova nella storia della Repubblica italiana.




logoEV