24 ore di Festa della Rotonda: Mangialardi, 'Un evento di sano divertimento ed equilibrio adatto a tutti'

10/07/2015 - “Tra le notti dello sballo con eccessi e disagi e manifestazioni per soli addetti ai lavori esiste una ‘terza via’, ovvero una festa, con un format pensato ed intelligente, che utilizza le eccellenze cittadine e si adatta a tutti. E questa è la Festa della Rotonda”- afferma il sindaco Maurizio Mangialardi.

Il simbolo del turismo Adriatico e- prosegue il primo cittadino- più in generale, del turismo balneare”, riaperto nel 2006, dopo il restauro della struttura degli anni trenta, a cui la città ogni anno nel mese di luglio dedica una giornata di musica, cultura e sano divertimento. “Una festa- tiene a precisare Mangialardi- che non c’entra nulla con la Notte Bianca”.

La Festa della Rotonda, in programma sabato 11 luglio sia nel centro storico che nel lungomare, prevede un ricco ed articolato programma (clicca qui) che inizia alle 6 con la Maratona musicale Bach 330 al Porto della Rovere e terminerà alle 5: 30 di domenica 12 luglio con Luca Violini (voce narrante) e Paolo Zannini (pianoforte) nel recital “Il vecchio e il mare”.

In mezzo, nel corso della 24 ore, c’è cultura, divertimento, musica e tanto altro ancora. Il tutto però- sottolinea Mangialardi- non in maniera casuale. Ogni scelta, evento e luogo è stato pensato e curato nei dettagli. Pertanto ci sono tutte le condizioni per fare bene e divertirsi senza eccessi e disagi”. Non solo.

Quest’anno- aggiunge l’assessore alla cultura Simonetta Bucari- si è prestata particolare attenzione ai più piccoli, così da garantire una giornata di divertimento e svago veramente adatta a tutti”. Infatti la Festa della Rotonda 2015 dedica ai bambini un doppio appuntamento: alle ore 21 nell’area archeologica “La Fenice” il percorso teatralizzato la “Città dei suoni” (7 anni in su) ed alle ore 21:30 alla Rocca Roveresca la caccia al tesoro (dai 7 ai 15 anni).

Ma la Festa, che alle ore 24 offrirà a cittadini e turisti l’attesissimo spettacolo pirotecnico dalla Rotonda, non è solo un momento di divertimento ed allegria. “E’ anche una grande occasione per gli operatori economici della città- conferma l’assessore alle attività economiche Gennaro Campanile- I negozi e gli esercizi commerciali, che organizza eventi e caratterizzano le vetrine, potranno stare aperti fino a tarda sera ed approfittare dell’evento, che attira in città sempre molte persone, per aumentare le proprie vendite in saldo”.

In attesa quindi dell’avvio della Festa della Rotonda, in cui gli eventi saranno interamente gratuiti (esclusi quelli enogastronomici) ed i locali potranno prolungare la diffusione musicale fino alle ore 4 di domenica (ordinanza n.391 del 2 luglio 2015), ricordiamo le modifiche al traffico istituite per l’occasione (ordinanza n. 402 del 9 luglio 2015- pdf): dalle ore 21:30 il lungomare Alighieri sarà chiuso al traffico e diventerà una maxi isola pedonale con il sottopasso di via Perilli, riaperto dopo l’asfaltatura, accessibile solo in uscita dal lungomare. Chiuso invece il sottopasso di Piazzale della Libertà ed il lungomare Marconi nel tratto da via Rattazzi a piazzale della Libertà dove sarà istituito il divieto di sosta.

Controllo e sicurezza saranno garantiti dal coordinamento tra Polizia Municipale, Polizia di Stato e Stradale, Carabinieri e Protezione Civile ma- conclude il sindaco- “confido molto nell’intelligenza dei cittadini, dei ragazzi e dei genitori”.

 



...

Modifiche alla circolazione...

... ...




Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2015 alle 16:38 sul giornale del 11 luglio 2015 - 1383 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, senigallia, divertimento, rotonda a mare, Sudani Alice Scarpini, spettacolo pirotecnico, articolo, festa della rotonda

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alMD