Inaugurata la 16° edizione della “Mostra Mercato Regionale dell'Artigianato Artistico"

09/07/2015 - Al via la 16a edizione della “Mostra Mercato Regionale dell'Artigianato Artistico”. La kermesse sull'artigianato, organizzata da Expo Marche in collaborazione con il Comune di Senigallia e le associazioni di categoria Cna e Confartigianato, prosegue fino a domenica 12 luglio e si articola in più aree espositive, i giardini della Rocca Roveresca, la sala Expo Ex, i locali della Rocca Roveresca e Piazza Roma.

“Umanità e qualità – così ha esordito Maurizio Mangialardi, Sindaco di Senigallia – sono i cardini del creare con le mani; l’artigianato è questo. Quello che viene realizzato non è mai uguale a quello che è già stato prodotto.”

Fabrizio Volpini,  Consigliere della Regione Marche afferma: “Sono orgoglioso di portare il saluto del Presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli. Sono d’accordo con le parole del Sindaco, nel dire che Senigallia è un cantiere che sa guardare al futuro”. Il Consigliere – continua sottolineando che: “Sedici edizioni significano che  la mostra regionale è diventata un punto di riferimento per l’artigianato”.

“Un ringraziamento va a Expo Marche”. Così si è espresso Gennaro Campanile,  Assessore al Bilancio ed Attività Produttive del Comune di Senigallia, rimarcando l’'importanza di una manifestazione che ha una valenza finalizzata alla crescita artigiana  e che, allo stesso tempo, permette ai turisti di fruirne”.

Con queste parole è intervenuta Michela Fioretti, Direttore Expo Marche: “La finalità dell’evento è quella di evidenziare il profilo e le caratteristiche dell’artigiano, e cioè la sua passione per la qualità del lavoro, l’approfondimento delle tecniche, la sua dedizione e la sua capacità di innovare. Non a caso nell’immaginario collettivo, la parola artigiano è sinonimo di qualità, fatto a regola d’arte e su misura”.
“All’interno della kermesse – precisa Michela Fioretti, Direttore Expo Marche - questo messaggio è articolato attraverso una serie di iniziative e progetti; torna in primo piano la figura del Maestro Artigiano che si pregia di un riconoscimento particolare che si contraddistingue per l’utilizzo di determinate tecniche e il ruolo della Bottega Scuola che permette di tramandare i mestieri e la conoscenza alle nuove generazioni, creando nuova occupazione”.

Particolare importanza assume, inoltre,  la rassegna d’arte orafa “stupORI” ospitata presso i locali della Rocca Roveresca. Si tratta di un omaggio alla gloriosa figura di Federico II a cui è stata ispirata la creazione di meravigliosi gioielli. L’artigianato sta cambiando pelle e con interventi come questi è possibile divulgare la conoscenza nelle scuole e nelle attività manifatturiere del territorio dei nuovi strumenti e delle tecniche di produzione più innovative.

Oggetto di un approfondito studio di ricerca, il progetto “MODA - 100 anni di cultura e ricerca dietro i suoi capricci” ospitato presso la Sala Expo-Ex. Non solo mostra espositiva, ma  qualcosa di più! L’ideatrice, Antonella Marcaccini, ricercatrice di moda, racconterà sé stessa attraverso un viaggio che parla della propria storia e di come la sua vita sia ispirata dal buongusto e dallo stile italiano e dalla moda che si apre verso tutti i settori dell’arte  e non solo. Attraverso il contributo di giovani studenti, creativi e designer, l’obiettivo è quello di vincere la sfida della competitività del nostro settore manifatturiero riconosciuto e apprezzato a livello internazionale: l’innovazione è nelle mani degli artigiani. Giovedì 9 luglio alle 19,30 è previsto, all’interno dell’evento, APERITIVANDO: dialogo aperto con gli organizzatori.

Un ringraziamento speciale va al personale della Rocca Roveresca che ne assicura le aperture serali fino a sabato 11 luglio alle ore 23.00 (ultimo ingresso).

Infine,  per quanto riguarda la ricca parte dedicata agli eventi, segnaliamo che venerdì 10 luglio alle ore  21.00 si terrà la lavorazione dal vivo della ceramica raku e  presso Piazza Roma si terrà il consueto appuntamento con la moda organizzato dall’l’I.I.S. Bettino Padovano di Senigallia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2015 alle 13:06 sul giornale del 10 luglio 2015 - 548 letture

In questo articolo si parla di attualità, expo marche, senigallia, Mostra Mercato Regionale dell'Artigianato Artistico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alI7





logoEV