Controlli dei carabinieri per la Notte Rosa, 151 veicoli controllati

05/07/2015 - Aumentata la presenza dei Carabinieri sul territorio della Compagnia di Senigallia in occasione della “Notte Rosa” e nella notte tra sabato e domenica anche per prevenire stragi del sabato sera.

La notte tra venerdì e sabato dalle 20 alle 6 del mattino, 12 sono state le pattuglie dei carabinieri impegnate contemporaneamente in città per controlli capillari, sul lungomare da Marina di Montemarciano a Cesano di Senigallia e nei comuni limitrofi e che hanno eseguito posti di controllo e perquisizioni. Sotto controllo le principali vie di accesso a Senigallia all’uscita del casello autostradale, al Ciarnin, alla Cesanella, sull’Arceviese ma anche sulla S.S. 16 a Marina di Montemarciano, a Casine di Ostra, al bivio Nevola di Corinaldo, a Belvedere Ostrense e ad Ostra Vetere in località Pongelli.

Durante il servizio non sono giunte segnalazioni di furto o altre condotte illecite. Inoltre sono stati eseguiti controlli alle persone sottoposte alle misure alternative alla detenzione in carcere. I dati derivanti dai controlli effettuati in senso generale sul piano della sicurezza: 176 persone identificate e controllate in banca dati, 151 veicoli controllati ed ispezionati; 21 contravvenzioni elevate al codice della strada per guida senza cinture di sicurezza, senza i dispositivi luminosi efficienti, per l’uso del telefonino alla guida.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 05-07-2015 alle 14:52 sul giornale del 06 luglio 2015 - 397 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alw1