Rapine e furti: Messersì (Lega Nord), 'Dove arriveremo di questo passo?'

Lega Nord Senigallia 01/07/2015 - Notizia di due giorni fa e ancora presente sui quotidiani, l’avvenuta tentata rapina con scasso al bar Colosseo ad opera di tre figuri di nazionalità rumena, recidivi a questi fatti. Nella notte trascorsa, altri malviventi sono penetrati in casa di una famiglia in zona Saline adoperando perfino gas asfissianti.

Per non parlare poi della ennesima intromissione avvenuta in nottata all’interno del capannone dismesso della ditta Messersì  in via Capanna, fatto uso di danneggiamenti a cose e macchine in deposito ,da due minorenni, presi e denunciati all’autorità di polizia. Tutto documentato e reso noto dai quotidiani.

Domando come Consigliere Comunale e rappresentante della Lega Nord Senigallia, dove arriveremo di questo passo.  Mi rivolgo al neo Sindaco Mangialardi, e desidero sapere se la incolumità dei cittadini a questa amministrazione sta a cuore, e se ha intenzione di combatterla con determinazione e voltontà.  

Ricordiamo anche se, non se ne fosse accorto, i cittadini hanno paura, e non  è assolutamente tutelata la loro sicurezza e dei loro beni. Se  Mangialardi è ancora frastornato dalle feste per la sua vittoria, facciamo presente che in tutto il territorio,  la malavita si sta manifestando in modo spaventoso in tutte le sue forme, dai furti, scippi, borseggi, truffe, rapine, sarebbe utile dare un consiglio a lui e alla sua giunta, è ora di darsi una mossa e ritornare con i piedi per terra. Che mettano in atto, personale umano e risorse per fermare e combattere quasta  piaga che anno dopo anno sta infettando la nostra città.

In qualità di Consigliere invierò al Sindaco una interrogazione a riguardo, con ordine del giorno di discutere in Consiglio Comunale di questa escaletion di reati a danno dei cittadini e della città, quali provvedimenti verranno presi, e come  intende arginare e debellare questa piaga. Come Lega Nord e come Consigliere , ci impegneremo per  stare sempre dalla parte dei cittadini, tutelare la loro vita e i loro beni.


da Daniele Messersì
Consigliere Comunale Lega Nord Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2015 alle 22:46 sul giornale del 02 luglio 2015 - 780 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, lega nord, Lega Nord Senigallia, Daniele Messersì

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aln5


Commento modificato il 02 luglio 2015

C'e' da considerare che i malviventi sono stati presi ed arrestati.
A volere essere costruttivi si potrebbe chiedere al Sindaco, in qualità di Responsabile dell'ANCI Marche, di intercedere per chiedere nuovamente di aumentare le sovvenzioni alle Forze dell'Ordine per permettere loro un migliore controllo del territorio come negli anni passati.
Ma ancora la vedo dura...