Arcevia: il comune aderisce all'Associazione Nazionale Città della Birra

Birra 01/07/2015 - Ad Apecchio (Pu), sabato 20 giugno,è nata l’associazione nazionale Città della Birra . . Nella sala del Consiglio Comunale hanno messo la firma sull'atto costitutivo dell’Associazione Nazionale Città della Birra i sindaci dei Comuni fondatori.

Erano presenti il presidente dell’Associazione Vittorio Alberto Nicolucci, Sindaco di Apecchio (PU), Giorgio Cancellieri, Sindaco di Fermignano (PU), Alessandro Piccini Sindaco di Cantiano (PU), Ludovico Caverni, Sindaco di Serra Sant’Abbondio (PU), Giovanni Breccia, Sindaco di Monte Porzio (PU), Fiorenzo Quajani, Vice – Sindaco di Arcevia (AN), Maurizio Marinozzi, Vice-Sindaco di Servigliano (FM), Tommasi Annibali, Consigliere delegato per il Comunale di Comunanza (AP), Roberta Rosini, Assessore del Comune di Montone (PG), Fabrizio Boccabella, Vice-Sindaco di Fossa (AQ). La neonata Associazione ha il patrocinio dell’ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani rappresentata dal referente regionale dei piccoli Comuni Dott. Roberto De Angelis.

Le attività saranno coordinate con Res Tipica, l’associazione fondata da ANCI e dalle Associazioni Nazionali delle Città di Identità per la promozione e la valorizzazione del patrimonio Alogastronomico, ambientale, culturale e turistico dei Comuni aderenti. Dopo la firma alla presenza di un Notaio, tutti i presenti hanno sottolineato con forza la novità e la validità del progetto assicurando il loro impegno per l’avvio immediato delle attività. Dagli interventi è subito emersa la volontà di fare dell’Associazione uno strumento dinamico e operativo per la creazione di progetti innovativi di promozione turistica. L’idea è quella di non fare una semplice associazione di rappresentanza ma di creare uno strumento operativo che offra risposte ai viaggiatori che scelgono la meta del loro viaggio anche in funzione della presenza di birrifici locali, per una visita alla struttura ed una degustazione sul posto.

Oggi la birra, oltre a essere una protagonista del mondo gastronomico, è sempre di più un validissimo strumento di motivazione dei flussi turistici. Le nuove proposte turistiche tematiche dovranno quindi valorizzare tutte le risorse dei territori quali arte, cultura, ambiente, artigianato. L’Associazione, che deriva da un lungo lavoro portato avanti da Massimo Cardellini, Consigliere del Comune di Apecchio con delega al Turismo e all’Alogastronomia, e da Luca Marcelli, consulente turistico, ha la sede principale a Apecchio (PU). Sarà guidata da un Consiglio Nazionale presieduto dal Dott. Vittorio Alberto Nicolucci, Sindaco della Città della Birra. La gestione sarà molto snella e la quota di adesione poco onerosa.

Nei prossimi mesi il lavoro dell’Associazione Nazionale Città della Birra sarà soprattutto a livello di comunicazione: verrà progettato il marchio e si metteranno le basi del portale web. Si procederà anche alla sensibilizzazione dei Comuni sedi di birrifici per incrementare la base degli associati a livello nazionale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2015 alle 16:56 sul giornale del 02 luglio 2015 - 726 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, birra, comune di arcevia, Associazione Nazionale Città della Birra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alnd





logoEV