Basket: day one per la Summer League

24/06/2015 - Al via la sesta edizione della Summer League Senigallia: presenti 28 squadre maschili, 11 femminili e 8 iscritte al torneo under.

Prima giornata ricca di incontri per la fase a girone dei tre tornei. Torna la Summer League in una versione XXL: 47 squadre divise in tre categorie si sono infatti iscritte al torneo ch quest'anno festeggia la sua sesta edizione. Al via 28 squadre maschili, 11 femminili e 8 iscritte al torneo under. Un successo che ripete quello dello scorso anno e che fa della Summer League uno dei tornei più in vista dell'estate marchigiana. Il pomeriggio è stato dedicato interamente al torneo under maschile e femminile che ha visto scendere in campo le squadre di Diamantini, Maior 2, The Best 03, Fast e Food, Yo Yo, The Legend's e Magic Boys.

Le future promesse del basket regionale si sono date battaglia senza risparmiarsi, dando vita a dei match molto combattuti. A partire dalle 18.00, i riflettori si sono invece accesi sul torneo over. In campo femminile, i team di “Ce Pensamo”, “Over the Top”, “Como Mola”, “Bandiera Bianca”, “Slam Drunk” e “Bocciolini” si sono sfidate per accedere alla finale che regalerà un pass diretto per le Finals di Riccione insieme alla possibilità di essere selezionate per la nazionale 3x3. Un premio che fa gola a molte dato che a livello regionale, solo la Summer League di Senigallia permetterà di avere questo accesso privilegiato. Come da pronostico, facili vittorie per Bandiera Bianca e “Ce Pensamo”, due delle favorite al titolo. Primi duelli anche in campo maschile che ha visto in campo ben nove squadre.

Duelli che hanno subito dato mostra di un livello altissimo di basket e di agonismo; un esempio? Il match tra “Manzoteam” - “I Nipoti di Zio Pol” finito per 16-20 dopo un overtime entusiasmante. Continua invece a pieno regime la corsa di “Cucù Pierini non C'è Più” di Gazini e Pasquinelli che si sono aggiudicati tutte le loro tre partite. Martedì continuano le fasi a gironi di tutti e tre le categorie. Match clou alle ore 20:30 tra Il “Movimento 5 Stecche” e “Cucù Perini non c'è più” e alle 21:20 i “Pecchia Duro” che se la vedranno contro i fabrianesi “I Ceppi di Marulla”.

Atletici ma non Troppo – Steph Currymedietro 15-20
Cucù Perini non c'è più – Pissa Salame 23-14
Slam Drunk – Le Baskettare 12-10; Como Mola – Ce Pensamo 6-22
Bandiera Bianca – Slam Drunk 22-4; Over The Top – Ce Pensamo 4-6 (qualificazioni women)
Le Baskettare – Bandiera Bianca 5-22; Como Mola – Over The Top 3-14 (qualificazioni women)
Aesis 98 - I Nipoti di Zio Pol 22-14
Cucù Perini non c'è più – Quadrilatero 25-10
Manzoteam – Calciatori Mancati 25-16
Pissa Salame- Quadrilatero 15 -25
Cucù Perini non c'è più – Gli Allievi del Maestro 25-19
Manzoteam - I Nipoti di Zio Pol 16-20
Aesis 98 – Calciatori Mancati 19-25
Pissa Salame- Gli Allievi del Maestro 23-15







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2015 alle 21:39 sul giornale del 25 giugno 2015 - 520 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, summer league

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ak8O





logoEV