Ostra Vetere: si torna a parlare di fotografia

23/06/2015 - E' stato inaugurato Domenica 14 Giugno, in occasione della giornata mondiale del donatore di sangue, il nuovo "Photo Club A-Vison", un circolo fotografico costituito all'interno della Sezione AVIS di Ostra Vetere e Barbara.

Particolarmente interessante si è rivelato il lancio dell'iniziativa con la presentazione delle opere del famoso fotografo brasiliano Sebastiao Salgado a rappresentare il tipo di "fotografia emozionale" al quale il neo Photo Club intende indirizzarsi.

Già da un po di tempo alcuni consiglieri dell'AVIS appassionati di fotografia e altri fotoamatori locali frequentavano la sezione ostraveterana anche per confrontarsi su questa passione che li accomuna fino a far decidere il consiglio ad autorizzare la costituzione di un gruppo fotografico. Sotto la spinta dell'Artista Fotografo Walter Ferro, il gruppo costituente formato da una decina di persone, ha scelto quindi il nome ed il logo e individuato un progetto sul quale lavorare nei prossimi mesi: "Tutto il bello del Dono" promosso dall'AVIS provinciale per una campagna di sensibilizzazione degli ideali associativi che riguarderà i temi della solidarietà e della donazione. 

"Con la fotografia possiamo dare un volto all'emozione del dono, all'importanza che questo gesto semplice che spesso riamane anonimo e silenzioso ma che può voler dire per qualcuno rinascere a una nuova vita" - queste le parole del Presidente Luigina Brocanelli che ha manifestato grande apprezzamento per l'iniziativa.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2015 alle 21:43 sul giornale del 24 giugno 2015 - 729 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ak6b





logoEV