“La migliore idea imprenditoriale Cna 2015”: consegnato l’assegno ai ragazzi del Corinaldesi

19/06/2015 - Il dirigente scolastico Daniele Sordoni dell’istituto tecnico economico e tecnologico Enzo Ferruccio Corinaldesi di Senigallia ha ricevuto venerdi, dalle mani del presidente Giovani Imprenditori Cna Provinciale Ancona Leonardo Mezzabotta, l’assegno di 1.500 euro offerto da Cna ai vincitori del progetto “La migliore idea imprenditoriale” quinta edizione.

Presenti anche il professor Giuseppe Postacchini, coordinatore del progetto vincente, Marzio Sorrentino responsabile area sindacale Cna Provinciale e Francesca Giuliani responsabile Giovani Imprenditori Cna.

L’Istituto Corinaldesi di Senigallia si è aggiudicato il primo premio con il progetto imprenditoriale “Centro Benessere La Dolce Vita”.

Il progetto vincente risponde ai requisiti richiesti, che sono: radicamento nel territorio di riferimento della scuola, fattibilità sul piano economico e finanziario, innovazione e attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale.

Si tratta di un progetto multidisciplinare che ha coinvolto diversi insegnanti e gruppi di studenti che hanno lavorato ognuno su precise aree tematiche. Il Centro Benessere è anche centro di riabilitazione riservato in particolare a disabili e anziani ai quali offre servizi specifici per le loro esigenze. Il progetto dei ragazzi del Corinaldesi è ubicato nel comune di Ripe, attraverso la riqualificazione di una struttura già esistente.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2015 alle 13:38 sul giornale del 20 giugno 2015 - 526 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akUQ