Ricerca sui tumori pediatrici: al via l’asta di beneficenza on-line di Onda Libera pro Airc

17/06/2015 - “Ricerca sui tumori pediatrici” questo è il nome del nuovo progetto di solidarietà a cui ha dato vita il Direttivo dell’Associazione Culturale OndaLibera. Un progetto che si articolerà in una serie di eventi, che ci accompagneranno per tutto il 2015.

OndaLibera indirizzerà i fondi raccolti nelle diverse manifestazioni, verso AIRC Comitato Marche, per finanziare direttamente i ricercatori AIRC, impegnati nello studiare nuove terapie e farmaci più efficaci contro il cancro. Quando ci si trova coinvolti in questi tipi di malattie, tutto passa in secondo piano. I genitori vorrebbero avere la soluzione immediata al tumore, ma non è così semplice ed automatico e quindi inizia l’attesa, con la speranza che prima possibile arrivino notizie positive dai centri di ricerca.

Il primo evento a cui OndaLibera dà vita è l’asta di beneficenza on-line, sul nuovo sito www.associazioneondalibera.it, che prenderà il via lunedì 22 giugno e avrà una durata di circa tre settimane.

Testimonial del progetto è Carlo Paris, socio onorario di OndaLibera, Direttore di Rai Sport, che ha fornito diverse memorabilie per l’asta, tra cui la maglia di Klose della Lazio, la maglia di Higuain del Napoli e la fascia da capitano di Gigi Buffon.

La solidarietà di noi tutti può abbreviare i tempi per la scoperta di nuove cure, diamo dunque energia alla ricerca, sconfiggiamo il cancro!


 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2015 alle 17:06 sul giornale del 18 giugno 2015 - 311 letture

In questo articolo si parla di attualità, marzocca, onda libera, associazione onda libera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akP1





logoEV