Arcevia: il pittore Romano Notari in visita in città

Romano Notari ad Arcevia 17/06/2015 - Domenica scorsa, il grande artista umbro Romano Notari (Foligno 1933) ha fatto visita al comune di Arcevia, grazie ai buoni rapporti con due estimatori e collezionisti arceviesi, Dino Stortini e Roberto Vagni.

Pittore visionario e spirituale, che utilizza prevalentemente raffinati cromatismi giallo-arancio, Romano Notari è conosciuto nel mondo per la qualità delle sue opere, esposte nelle migliori gallerie. Nel giugno del 2010 Vittorio Sgarbi, in occasione del 53° Festival dei Due Mondi di Spoleto, ha presentato una antologica dell'autore, con 20 dipinti.

Un momento emozionante è stato quando il sindaco di Arcevia e il vicesindaco Quajani hanno accolto il pittore con i suoi familiari e i collezionisti nella sala consiliare, dove è avvenuto il tradizionale scambio dei doni. Notari ha ricordato al sindaco le fre-quentazioni con il sommo scultore Edgardo Mannucci, vissuto in Arcevia, e la stima che riponeva nei suoi confronti. Il pittore ha consegnato al Sindaco il catalogo della splendi-da mostra che Notari realizzò a Praga, con più di 200 opere del suo sterminato catalogo. Il sindaco a sua volta ha donato materiali su Arcevia e le sue opere d'arte.

Visti i cordiali rapporti e la disponibilità del pittore, l'amministrazione comunale-ha proposto all'artista di organizzare una mostra in loco, per celebrare degnamente il connubio tra Arcevia e Notari. Una volta di più Arcevia si dimostra città vocata all'arte e agli artisti.
 

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2015 alle 15:01 sul giornale del 18 giugno 2015 - 1518 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia, Romano Notari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akPu