Un incontro per conoscere l'ultimo libro di Marco Severini

11/06/2015 - Doppio, importante appuntamento per venerdì 12 giugno promosso dall’Associazione di Storia Contemporanea. Alle ore 17.30 in Biblioteca Antonelliana, Ilaria Biagioli (Università di Urbino) e Lidia Pupilli (Università di Macerata) presentano l’attesa, ultima monografia di Marco Severini, Il filo sottile. Legami di famiglia, intrecci di storia (Pensiero e Azione Editore, 2015).

 L’opera ricostruisce le vicende di alcune famiglie marchigiane e piemontesi nei tornanti focali dell’età contemporanea, e in particolare le vicissitudini della famiglia Benedetti, molto nota in città; un lungo capitolo è dedicato a Filippo Benedetti (1932-2010), apprezzato docente e leader politico della Sinistra dei primi anni sessanta allorché, insieme a Sergio Anselmi, entrò dapprima nella seconda Giunta Zavatti, ricoprendo le cariche di consigliere comunale, assessore e vice sindaco e uscendo poi dalla compagine per dar vita alla nuova forza psiuppina; la copertina dell’opera è dedicata al comizio tenuto dal prof. Benedetti il 25 aprile 1962, in occasione della traslazione delle ceneri dell’on. Giuseppe Chiostergi, episodio che diede luogo a una particolare vicenda.

In serata, alle ore 21.30, presso il Villino Romualdo di Ripe (Trecastelli), Marco Severini (Università di Macerata) e Silvia Serini (Associazione di Storia Contemporanea) presentano Gioventù di piombo, monografia d’esordio di Omar Colombo (Edizioni Aras, 2015), studioso dell’ASC.

Si tratta di un meticoloso studio che analizza uno dei frangenti più delicati dell’Italia repubblicana, quello degli «anni di piombo»; nella seconda metà del Novecento, tanti giovani hanno scelto la strada della lotta armata, militando alcuni nelle Brigate rosse; definiti dai mas-media «terroristi», «assassini» e «carnefici», il lavoro di Colombo spiega chi erano realmente i brigatisti, quale immagine di sé intendevano trasmettere agli altri e risponde ai tanti altri interrogativi sottesi al tema. Porterà i saluti dell’Amministrazione trecastellana l’assessore Valentina Marinelli.

I due libri hanno raccolto grande interesse al XXVIII Salone Internazionale del Libro di Torino e stanno registrando l’esaurimento della prima edizione.


da Associazione di Storia Contemporanea






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2015 alle 12:20 sul giornale del 12 giugno 2015 - 430 letture

In questo articolo si parla di cultura, storia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akAi