Barbara: connessione libera grazie al progetto Smart wi-fi Marche

Smart Cities, wi-fi, innovazione 11/06/2015 - Come da delibera di Giunta n. 62 del 19 giugno 2014, con la quale si è partecipato al bando “Smart wi-fi Marche: sistema di accesso internet per favorire l’inclusione e l’animazione digitale”, sono attivi da alcuni giorni anche a Barbara punti di accesso gratuiti alla rete internet tramite wi-fi.

L’obiettivo del bando è promuovere l’inclusione sociale e l’accesso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione a beneficio dei cittadini e dei visitatori, attraverso un sistema di hot spot wireless. Il progetto, realizzato in convenzione con Serra de’ Conti, è stato cofinanziato dalla Regione Marche per una quota dell'80% del costo totale, con fondi POR FESR 2007/2013.

I punti di accesso gratuiti alla rete internet wi-fi a Barbara sono dunque: area campo da tennis e bocciodromo, area ex-scuola materna di Via Lidio Berti, area Piazza della Resistenza, Piazza Cavour (centro storico) e parte di Corso Vittorio Emanuele II.

Come da progetto, è possibile la navigazione per massimo un’ora al giorno a dispositivo, per una trasmissione dati totale di 750 Mbyte al mese. Non è necessaria alcuna password. Questi punti di accesso pubblici si aggiungono al wi-fi gratuito disponibile presso i locali della biblioteca comunale, nei quali già da tempo la stessa connessione è predisposta e della quale si può usufruire nei relativi orari di apertura.  





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2015 alle 10:51 sul giornale del 12 giugno 2015 - 532 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di barbara, barbara, innovazione, wi-fi, smart cities

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akzZ





logoEV