Il Coro del ‘62 e dintorni in concerto a Villa Fastiggi

08/06/2015 - “La musica per me è tutto”, “per me è la vita”, “per me è ricordare il passato e sperare in un futuro”. Sono queste le frasi che si sono sentite sabato 30 maggio durante il concerto che il “Coro del ‘62 e dintorni” ha tenuto presso la Casa circondariale di Villa Fastiggi a Pesaro.

Dopo essersi esibiti nella Casa circondariale di Ancona Montacuto e nella Casa di reclusione di Ancona Barcaglione a Natale e Pasqua, i componenti del Coro hanno ampliato il loro raggio di azione approdando alla struttura detentiva di Pesaro.

Due concerti, uno dietro l’altro: il primo per gli uomini e poi subito dopo per le donne. Brani di Lucio Battisti, Fiorella Mannoia, Vasco Rossi, Nomadi e anche spazio al karaoke che ha visto sul palco alcuni detenuti che si sono cimentati in brani scelti al momento da loro stessi.

“Entrare in un carcere e cantare è sempre un’esperienza toccante – racconta una esponente del Coro – ma noi lo facciamo molto volentieri perché la finalità del nostro Coro è quella di divertirci e divertire chi ci ascolta quindi perché non farlo anche per i detenuti? Noi non entriamo per giudicare: per quello ci sono delle figure istituzionali. Noi pensiamo solo ad “alleggerire” la permanenza dei detenuti con un semplice intervento musicale”.

Il Coro del ‘62 e dintorni nasce nel dicembre del 2013 e in questi anni ha tenuto concerti a Senigallia e nelle città vicine solo per scopi benefici. I componenti sono nati quasi tutti nel 1962 e sono accumunati dalla passione per la musica e da una grande amicizia.

“Non è stato possibile scattare foto durante lo spettacolo – aggiunge un altro componente del Coro - ma ognuno di noi ne ha scattate centinaia con i propri occhi e sono tutte conservate nei nostri cuori. Un’esperienza indimenticabile! Speriamo di poter tornare presto a Villa Fastiggi”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2015 alle 17:29 sul giornale del 09 giugno 2015 - 674 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, giovani, musiké, alessandro piccinini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aksM





logoEV