Montemarciano: rinvenuto sul lungomare di Marina il cadavere di una donna di Marzocca

ritrovamento di un cadavere a Marina di Montemarciano 06/06/2015 - Il corpo senza vita di una donna di 52 anni di Marzocca di Senigallia è stato rinvenuto sabato mattina sul lungomare di Marina di Montemarciano all’altezza del ristorante ‘Bertoldo’.

Sul posto, attorno le 10, sono intervenuti i carabinieri, la polizia ed il personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Senigallia, insieme al personale del 118 che ha però solo potuto constatare il decesso.

Ad avvistare la salma, a pochi metri dalla riva, sono stati i bagnanti che hanno dato l’allarme. Le indagini avviate dai militari hanno accertato, dopo il ritrovamento nell'abitazione di un biglietto nel quale la donna spiegava le difficoltà in cui si trovava e la propria intenzione, l'ipotesi inizialmente più accreditata del gesto estremo.





Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2015 alle 13:59 sul giornale del 08 giugno 2015 - 6627 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, carabinieri, marina di montemarciano, 118, Sudani Alice Scarpini, annegamento, Ufficio Locale Marittimo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akoO

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici