Corinaldo: festeggiamenti per il 25° anno di fondazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri

06/06/2015 - A Corinaldo, si sono svolti i festeggiamenti per il 25° anno di fondazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Corinaldo, del 201° anno della Fondazione dell’Arma e del 100° anno dell’entrata in Guerra con la partecipazione dell’Ispettore Regionale Marche Gen. Tito Baldo Honorati, del presidente della sezione M.llo Magg. Carlo Solai, del Comandante della Compagnia Carabinieri di Senigallia Cap. Cleto Bucci, del Comandante della Stazione Carabinieri di Corinaldo M.llo Magg. Francesco Gagliardi con i suoi uomini, di molti carabinieri in congedo, del sindaco del Comune di Corinaldo Matteo Principi accompagnato dall’ass. alla cultura Giorgia Fabri e del presidente della BCC di Corinaldo Felice Saccinto.

La manifestazione è iniziata alle ore 9.00 con la Santa messa nella Chiesa Parrocchiale di San Francesco, celebrata dal parroco mons. Giuseppe Bartera, animata dal Coro Maschile ANC Ispettorato Regionale Marche, dagli alunni della Scuola Media Statale accompagnati dalle insegnanti e dal Dirigente Scolastico prof. Francesco Savore. Al termine della cerimonia religiosa, il comandante della stazione di Corinaldo M.llo Magg. Francesco Gagliardi ha letto la preghiera del Carabiniere.

La manifestazione è proseguita con la deposizione di una corona al monumento ai Caduti. In via Pregiagna, presso la Casa Natale di Santa Maria Goretti, il Maggiore Mario Bugugnoli ha rievocato la storia della Sezione Carabinieri di Corinaldo, illustrando il compito difficile del Carabiniere. Infine si è svolta un’esibizione di unità Cinofile del Nucleo  di Protezione Civile ANC di Jesi. La manifestazione si è conclusa con una conviviale a Roncitelli di Senigallia.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2015 alle 17:49 sul giornale del 08 giugno 2015 - 805 letture

In questo articolo si parla di attualità, ilario taus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akpw





logoEV