Zaccheroni, Anastasi e Pancani ospiti de 'Lo sportivo dell'anno': al Foro la premiazione di Alberto Lanari

05/06/2015 - Ospiti illustri anche per l’edizione 2015 dello “Sportivo dell’anno”, la manifestazione di chiusura della stagione senigalliese organizzata dall’agenzia di servizi giornalistici Nerosubianco, con il patrocinio di Comune di Senigallia, Ussi Marche, Panathlon Senigallia, ed il sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo.

Nel corso della serata, in programma al Foro Annonario, giovedì 18 giugno con inizio alle ore 21, si terrà un coinvolgente talk show con alcuni importanti ospiti del panorama sportivo, al quale parteciperanno Alberto Zaccheroni, Andrea Anastasi e Francesco Pancani.

Zaccheroni ha guidato dalla panchina praticamente tutte le squadre più importanti della serie A italiana: Juventus, Milan, Inter, Lazio, Udinese, Torino, oltre alla Nazionale giapponese che ha portato ai Mondiali 2014. Anastasi è un indiscusso personaggio del volley internazionale: dopo una straordinaria carriera da giocatore, protagonista nella “generazione dei fenomeni” del volley, è passato alla panchina in importanti club e poi da coach della nazionale Italiana e, più di recente, della Polonia vincitrice della World League 2012.
Anche in questa occasione non mancherà un affermato giornalista sportivo: Pancani è infatti la “voce” del ciclismo per la Rai, reduce dalla conduzione del Giro d’Italia. La sua esperienza professionale spazia però anche in altri sport: dal calcio alla pallavolo, ad altri sport olimpici.

Insomma, tre pezzi da novanta che animeranno un dibattito che non è difficile prevedere molto interessante.
Il momento clou della manifestazione sarà poi, come sempre, quello della premiazione dello “Sportivo dell’anno”, titolo che quest’anno si è aggiudicato il coach della Max Control Alberto Lanari, dopo una stagione straordinaria culminata con la promozione alla Serie C di pallavolo. Nelle piazze d’onore si sono piazzati il motociclista Simone Saltarelli, campione italiano di Superbike, e l’eterno pongista Gigi Manoni, campione italiano in carica nel doppio over60. In programma altri premi – alla carriera, speciali e per lo “Sportivo Junior”, oltre alle squadre senigalliesi che quest’anno sono salite di categoria – e le esibizioni della Polisportiva Senigallia e delle squadre dell’Istituto Mercantini e dei Licei Perticari e Medi, che hanno ottenuto anche quest’anno risultati straordinari alle recenti finali nazionali delle Olimpiadi della Danza.


 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2015 alle 19:55 sul giornale del 06 giugno 2015 - 1052 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, nerosubianco, lo sportivo dell'anno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aknp





logoEV