Vela: a Senigallia la regata nazionale Classe 420. Quattro giorni di sport e spettacolo

29/05/2015 - Da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno la quarta ed ultima tappa della Regata nazionale Classe 420, valida per le selezioni ai Campionati Europei ed ai Campionati Mondiali, darà spettacolo nelle acque di Senigallia grazie all’organizzazione di Senigallia Vela, che rappresenta l’unione dei sodalizi del Club Nautico e della Lega Navale.

Le barche a vela della Classe 420 sono dotate di randa, fiocco e spinnaker e necessitano per la conduzione di un equipaggio composto da due persone: il timoniere ed il prodiere. A bordo di queste imbarcazioni da regata lunghe poco più di quattro metri cento equipaggi doppi composti da ragazzi e ragazze tra i 13 ed i 18 anni e provenienti da tutta Italia si daranno battaglia e si sfideranno per selezionare quella che sarà la Nazionale Azzurra agli Europei ed ai Mondiali 2015.

Lo spettacolo che questi atleti sapranno dare sarà godibile da tutti frequentatori della spiaggia di velluto e del nuovo porto poiché le numerose regate avranno luogo a breve distanza dalla costa e data la rilevanza della “posta” in palio il forte agonismo di questi velisti non mancherà di certo di animare le competizioni tra le boe.

L’importanza nazionale dell’evento sportivo ed il fatto che i velisti sono quasi tutti accompagnati dai propri familiari fa si che la Regata Nazionale della Classe 420 non mancherà di rappresentare una “vetrina” importante per Senigallia sia in termini sportivi, data la rilevanza per la Federazione Nazionale Vela che, anche, in termini turistici per la numerosità dei partecipanti e la durata di quattro giorni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2015 alle 16:27 sul giornale del 30 maggio 2015 - 493 letture

In questo articolo si parla di sport, club nautico, lega navale, regata nazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aj9m





logoEV