Arriva la Rete di Nuova Generazione, lavori in corso per la disposizione della fibra ottica

Fibra ottica 29/05/2015 - Senigallia sempre più città europea e tecnologica grazie ai lavori avviati da Telecom Italia negli ultimi giorni per l’attivazione della Rete di Nuova Generazione che mira a coprire un bacino lordo potenziale di circa 40 mila utenze.

Si tratta della Ultrabroadband (UBB) che permette una fornitura di connettività all’utente finale, in rete d’accesso, pari o superiore a 30 Megabyte al secondo. Un progetto fondamentale per potenziare ulteriormente la wi-fi cittadina che già copre il centro storico e il lungomare.L’intervento prevede la realizzazione di 7 anelli in fibra ottica mediante le più innovative tecniche di scavo e l’installazione dell’elettronica necessaria al funzionamento della Rete negli armadi Telecom.

L’obiettivo è anche quello di soddisfare a livello cittadino i sette campi d’azione previsti dall’Agenda Digitale Europea: creare un mercato digitale unico, migliorare l’interoperabilità, stimolare la fiducia in internet e garantire la sicurezza on-line, incoraggiare investimenti in ricerca e sviluppo, aumentare l’alfabetizzazione informatica e l’inclusione digitale, utilizzare le tecnologie dell’informazione della comunicazione per il sociale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2015 alle 11:35 sul giornale del 30 maggio 2015 - 1065 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, fibra ottica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aj8r


La wi fi cittadina non copre niente. Ha un segale debolissimo a piazza del duca, ai giardini catalani e sul lungomare marconi

Daria Utente Vip

30 maggio, 12:02
È vero il wifi cittadino non è molto performante, tanto è ero che quando vado nelle poche zone coperte disattivo il wi-fi per navigare più velocemente con la rete dati.