Regionali: Francesco Ferrante sostiene Simone Ceresoni

28/05/2015 - Il fondatore di Green Italia e già Direttore nazionale di Legambiente Francesco Ferrante dà il suo appoggio a Simone Ceresoni per la corsa al Consiglio Regionale.

Il futuro del nostro Paese passa per una nuova economia che punti sull'inestimabile patrimonio di natura e cultura e sul talento italiano capace di innovazione. Ē quella che chiamiamo Green Economy o economia circolare . La regione Marche ancora, e nonostante tutto, può vantare invidiabili caratteristiche ambientali, paesaggistiche e naturali, non solo, è una regione a “vocazione verde” dove è possibile immaginare uno sviluppo sostenibile che coniughi qualità della vita e benessere diffuso con economia e lavoro. Ed é notizia dello scorso aprile che la regione Marche diventa sempre più “green”, posizionandosi seconda in Italia nella classifica della Green Economy stilata da Fondazione Impresa-Studi sulla piccola impresa.

Per questo è importante avere nel Consiglio Regionale delle Marche un ambientalista di lunga e comprovata esperienza ed efficacia come Simone Ceresoni, che si presenta come candidato con Altre Marche - Sinistra Unita. Ho conosciuto Simone, la sua passione, le sue competenze. Negli ultimi 5 anni, in cui è stato Assessore all’Urbanistica a Senigallia, Ceresoni è riuscito a limitare l’edificazione sulla fascia litoranea, a eliminare nel nuovo edificato i miniappartamenti, a promuovere l’edilizia residenziale pubblica, sociale e l’autocostruzione, a fare pianificazione urbanistica a consumo zero del territorio, riportando più di 100 ettari di terreno da edificabile ad agricolo, a bloccare l’espandersi degli impianti di fotovoltaico a terra. Come Assessore all’ambiente e alla mobilità ha, tra l’altro, promosso la pedonalizzazione spinta del Centro storico di Senigallia, varato un Piano Strutturale del Verde Urbano e un piano di piste ciclabili e inaugurato il servizio di bike-sharing. Insomma Ceresoni ha già dimostrato la concretezza dell'amministratore che sa come far bene al suo territorio e difendere i diritti dei cittadini. Le sue qualità sono quelle che servono alla regione Marche e per questo mi auguro il suo pieno successo nelle urne domenica e poi nella sua attività di consigliere nella quale gli garantiamo sin da adesso il nostro sostegno.

Francesco Ferrante





Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 28-05-2015 alle 16:05 sul giornale del 29 maggio 2015 - 355 letture

In questo articolo si parla di politica, La Città Futura, spazio elettorale autogestito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aj5F