Senigallia Bene Comune: Silvia Tavoleti in lista

27/05/2015 - Mi chiamo Silvia Tavoleti, ho 37 anni e sono da poco diventata mamma. Dopo la laurea in Psicologia ho deciso di continuare la mia formazione e ho conseguito la specializzazione in Psicoterapia ad orientamento Sistemico Relazionale.

Da diversi anni concilio il lavoro di Psicoterapeuta con quello di educatrice d’infanzia. Perché ho scelto Senigallia Bene Comune? Essere diventata mamma, insieme al lavoro quotidiano con i più piccoli, mi hanno convinta a candidarmi alle prossime elezioni amministrative, in quanto ritengo necessario assumersi la responsabilità di fare qualcosa per creare delle opportunità a favore dei nostri figli, che saranno gli adulti di domani.

Ritengo molto importante in tal senso che nel programma di Senigallia Bene Comune si parli di ‘ network di dialogo’ tra le varie realtà che si occupano di minori. L’approccio sarà quello ecologico e globale considerando il minore in tutto il suo percorso personale, valorizzando la sua famiglia anche se fragile o poco presente. In questo contesto l’affido familiare, la rete di famiglie accoglienti dovranno essere risorse importanti. Sappiamo che il luogo naturale per un bambino è la famiglia e pertanto questa va sostenuta e coltivata con ogni sforzo possibile attivando un reale processo di famiglie solidali. Occorre creare un Osservatorio Permanente che preveda la partecipazione del privato sociale, del volontariato e di quelle realtà che lavorano con i bambini e i ragazzi.

Un Osservatorio che sappia lavorare in modo costante ed efficace, che legga i bisogni dei bambini e ne individui le risposte il più possibile adeguate alla realtà, che valuti, verifichi e monitori quanto approntato. Per fare ciò è necessario ridefinire un rapporto costante e fattivo tra Amministrazione, Servizi Sociali, Scuole, Consultori Familiari, Associazioni, ASL, Parrocchie. Ho scelto Senigallia Bene Comune per questo. Perché il suo programma si basa su idee concrete, ciò di cui abbiamo bisogno in questo difficile momento storico e perché ritengo che trasparenza, impegno e partecipazione, concetti cardine del programma, siano necessari per poter perseguire un effettivo cambiamento.


da Senigallia Bene Comune
Lista civica per Giorgio Sartini Sindaco




Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 27-05-2015 alle 12:23 sul giornale del 28 maggio 2015 - 470 letture

In questo articolo si parla di politica, giorgio sartini, senigallia, Lista Civica, Senigallia Bene Comune, spazio elettorale autogestito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aj1C





logoEV