Tenta furto all'autolavaggio, arrestato 46enne di Corinaldo

carabinieri 24/05/2015 - Intorno alle 4.00 di domenica mattina, a Misano Adriatico, i militari della locale Stazione, hanno arrestato, per furto aggravato, G.L. 46enne residente a Corinaldo, celibe, nullafacente, pregiudicato.

L’uomo è stato sorpreso, da una pattuglia dei Carabinieri che transitava in via Adriatica, mentre stava forzando con un cacciavite di grosse dimensioni lo sportello self-service collegato al servizio di autolavaggio del distributore ENI. I militari lo hanno bloccato immediatamente impedendogli di portare a termine la sua azione criminale. I Carabinieri una volta ammanettato il ladro, hanno deciso di controllare la sua autovettura parcheggiata poco distante.

Il controllo ha permesso di rinvenire numeroso materiale per lavaggio auto appena asportato dal distributore e altri arnesi atti allo scasso. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Misano Adriatico in attesa del giudizio direttissimo previsto per lunedì mattina.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2015 alle 22:27 sul giornale del 25 maggio 2015 - 892 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, corinaldo, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ajTc