Glauco Simonetti, La Città Furura: lo sport è parte integrante e positiva della nostra società

23/05/2015 - Mi sono candidato per le elezioni comunali come indipendente nella lista "La Città Futura" che sostiene il Sindaco Maurizio Mangialardi. Andando in giro sento che qualcuno dice che sono il candidato della Vigor. No, non è così.

Mi sono candidato perché ho a cuore la mia città e i suoi cittadini e vorrei dare una mano per renderla ancora più bella, più civile e più coesa. Anche la Vigor, che fa parte della storia e dell’identità di Senigallia, ovviamente mi sta nel cuore, ma è tutto lo sport cittadino ad essere un cima ai miei pensieri. Perché lo sport è la mia passione e la mia vita.

Sono insegnante di Educazione Fisica presso la scuola media "A.Menchetti" di Ostra, sono il preparatore atletico della Vigor dal 1985 ed anche allenatore nella Stagione 2005/2006, quando ottenemmo una grande salvezza e io fui riconosciuto al secondo posto come " sportivo dell'anno". Fui preparatore atletico del Tennistavolo Senigallia quando vinse il titolo italiano con Costantini, Manoni, Apolloni e Pesaresi. Sono istruttore di nuoto UISP e allenatore della prima squadra agonistica. Sono stato preparatore atletico del Fano Calcio in C2 dal 2003 al 2005. Ho collaborato con diversi allenatori Senigalliesi impegnati con varie squadre calcistiche della provincia. Sono stato allenatore della squadra femminile di Calcio di Senigallia, ho vinto un titolo italiano dei Giochi della Gioventù nella pallavolo maschile con la Scuola Media "A.Volta " di Collemarino ed ho partecipato alle fasi finali dei Giochi della Gioventù di Calcio a 5 Femminile.

Pratico vari sport: podismo, beach tennis, beach volley, ciclismo, pattinaggio, nuoto ed anche le bocce.

Sono per lo sport, tutto lo sport. Vorrei diffondere la pratica sportiva, la sua cultura e i suoi valori, tra i giovani della mia città, perché lo sport è parte integrante e positiva della nostra società, ci aiuta a migliorare e a mantenere sano il corpo, aiuta i nostri giovani a socializzare e ad integrarsi, abitua al rispetto degli altri e delle regole, insegna ad affrontare le difficoltà senza mai abbattersi e a lottare per ottenere qualcosa di importante. Insomma, il candidato della Vigor proprio no, ma se qualcuno dice che sono il “candidato per lo sport” mi sta bene, perché è vero.

Glauco Simonetti, candidato al Consiglio Comunale con La Città Futura





Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 23-05-2015 alle 10:31 sul giornale del 25 maggio 2015 - 561 letture

In questo articolo si parla di politica, La Città Futura, spazio elettorale autogestito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ajP3





logoEV