Muore schiacciata dal cancello automatico, tragedia a Cannella

ambulanza, 118, croce rossa 20/05/2015 - Resta schiacciata dal cancello automatico e muore sul colpo. Una tragedia che ha dell'assurdo quella che si è consumato nel primo pomeriggio di oggi nella frazione di Cannella.

L'incidente si è verificato intorno alle ore 15. Un'anziana, Leondina Ottaviani di 83 anni, come ogni giorno stava aspettando l'arrivo della bandante per aprirle il cancello automatico di casa. Qualcosa però non ha funzionato. Il cancello infatti è uscito dal binario cadendo addosso alla donna che è rimasta schiacciata.

Una tragedia che si è' consumata sotto gli occhi della nuora che dalla finestra ha assistito alla scena.

Inutili i soccorsi del 118 immediatamente arrivati sul posto e i tentativi di rianimare l'anziana. Per la donna, che abitava lungo la provinciale di Cannella, non c'è stato nulla da fare.





Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2015 alle 17:47 sul giornale del 21 maggio 2015 - 6065 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, croce rossa, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ajG6





logoEV