Corinaldo: Museo del disegno di Barcellona, protagonista anche la corinaldese Francesca Regni

13/05/2015 - Giovedì 14 maggio il "Museo del Disegno" di Barcellona ospita i lavori di alcuni tra gli artisti più all'avanguardia del capoluogo catalano. Tra i partecipanti anche Michele Rossi, in arte "Motiscause", che dal 2011 insieme alla corinaldese Francesca Regni, nativa di Corinaldo ma da anni residente a Barcellona, ha dato vita ad un interessante progetto artistico multidisciplinare, "progetto motiscause", di cui Francesca è la curatrice e coordinatrice e Motiscause direttore artistico.

"Sintesi 90": questa è la collettiva con cui è stata denominata la rassegna che ospiterà vari lavori, tra cui "Sons de paper" (Suoni di carta) di Motiscause. Michele e altri artisti sono stati selezionati in conseguenza di una scrematura su un gruppo che contava ben 60 artisti. Nello specifico, i lavori che saranno presentati sono composti da un'installazione grande composta da tre disegni di grande formato su carta e microfonia. I grandi fogli (di formato 470 x 260 cm) sono stati elaborati dallo stesso artista Motiscause.

Entrando ancor più nei dettagli, il suono della carta, che fa da supporto, registrato e rielaborato, verrà amplificato tramite dei microfoni. L'idea, quanto meno originale, consiste nel ricreare un'atmosfera avvolgente e poetica, nella quale il visitatore potrà immergersi integralmente. Per, e questo è uno degli obiettivi fondamentali, tentare di individuare l'impercettibilità delle cose. Ed esortare, inoltre, a prestare attenzione a rintracciare la bellezza che, come solitamente accade, può nascondersi nei dettagli. In termini di visibilità, l'avvenimento può essere seguito su twitter: a partire dalle ore 20, verrà trasmessa una parte dell'avvenimento con Periscope.

Al riguardo, non occorre scaricare l'applicazione ma è necessario solo iscriversi (se ancora non si è iscritti) su twitter e seguire la pagina di @motiscause.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2015 alle 14:22 sul giornale del 14 maggio 2015 - 614 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ajlK