Pd: Simeone Sardella candidato alle amministrative

12/05/2015 - Avvocato, quarantadue anni, sposato da nove e padre di una bimba di cinque, sono stato, nella passata consiliatura, consigliere "anziano", in quanto più votato, della maggioranza consiliare, nonché presidente della IV commissione Servizi alla Persona, Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili.

Con 162 interventi in aula, 63 tra atti e interpellanze presentate, 85% di presenza alle votazioni (dati openmunicipio - http://senigallia.openmunicipio.it) risulto tra i consiglieri comunali più attivi; mi sono occupato in particolare, con numerose interpellanze e la sottoscrizione di ordini del giorno, dei problemi delle frazioni e dei quartieri cittadini, di politiche socio sanitarie, di lotta al gioco d'azzardo, delle problematiche della scuola, della promozione di una città a misura di bambino, attraverso l'adesione ai protocolli delle città sostenibili amiche dei bambini e degli adolescenti, di inquinamento da polveri sottili, di contrasto alla prostituzione e alla criminalità, di decoro urbano.

Dal 2008 al 2010 sono stato il primo presidente dell'Unione Comunale del neonato Partito Democratico di Senigallia. Nella vita, dopo il diploma di maturità scientifica conseguito presso il Liceo Medi di Senigallia, ho frequentato la Scuola Sottufficiali della Guardia di Finanza con sede a L'Aquila e, contestualmente, la facoltà di Giurisprudenza di Macerata. Studente e lavoratore, ho conseguito la laurea in giurisprudenza (106/110) contestualmente al servizio con il grado di maresciallo presso il nucleo regionale di polizia tributaria della regione Puglia. Successivamente al congedo ho svolto attività di ricerca nel campo del diritto tributario e, dal 2003 ad oggi, la professione di avvocato, occupandomi prevalentemente di diritto penale e tributario.

Svolgo altresì incarichi di curatore fallimentare e commissario giudiziale presso il Tribunale di Ancona. Sono impegnato sin da giovane nel volontariato socio sanitario, e dal 2005 al 2010, sono stato presidente di un'importante associazione di volontariato cittadina. Pratico costantemente sport quali ciclismo su strada, sci, corsa ed escursionismo in montagna. In questi anni di esperienza politica ho assiduamente partecipato ai lavori del Consiglio Comunale con pazienza e costanza, sempre con autonomia ed indipendenza di pensiero e voce mai flebile. Con le competenze maturate negli anni di attività professionale e politica, e, ancor più, con la massima serietà, ho accettato la candidatura propostami dal Partito Democratico per contribuire, anche nei prossimi cinque anni, al buon governo della città di Senigallia.





Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 12-05-2015 alle 14:14 sul giornale del 13 maggio 2015 - 427 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, spazio elettorale autogestito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ajhY