Barbara: venerdì il seminario 'Attori di una rete di agricoltura sociale del Misa Nevola'

Orto, agricoltura 12/05/2015 - È previsto per venerdì 15 maggio a Barbara un seminario con le aziende agricole, sul tema dell’agricoltura sociale e dal titolo “Attori di una rete di agricoltura sociale del Misa Nevola”.

L’incontro pubblico si terrà come accennato il prossimo venerdì 15 maggio presso il Salone Comunale di Barbara, Piazza Garibaldi n. 1, con il seguente programma:

ore 17:00 - Saluto da parte dell’ Amministrazione Comunale.
L’agricoltura sociale - PSR , legislazione nazionale e regionale: Sandro Buatti – Agronomo collaboratore Legacoop.
Intervento di Evasio Sebastianelli, Direttore CIA Provinciale di Ancona.
             
ore 17:45 – Confronto con le aziende agricole partecipanti.
ore 19:00 – Conclusioni: Simone Cecchettini – Resp. settore agroalimentare Legacoop Marche
                           
Questo seminario rientra nel progetto regionale LR n.7/2005, per lo sviluppo della cooperazione agricola e della cooperazione sociale impegnata in attività di agricoltura sociale, portato avanti dalle Centrali Cooperative delle Marche. Tema centrale del progetto è dunque lo sviluppo di una possibile rete di Fattorie Sociali nell’area Misa Nevola.

Il territorio Misa Nevola può essere visto come  “laboratorio” per la sperimentazione di possibili nuovi modelli di agricoltura sociale volti a soddisfare il fabbisogno delle comunità presenti nei comuni delle due vallate (territori già riuniti in contesti come ad esempio quello del Co.Ge.S.Co).
L’agricoltura sociale costituisce una delle forme di multifunzionalità agricola più articolata e sempre più al centro dell’attenzione delle politiche agricole, sia a livello locale sia europeo.
Le aziende agricole e le cooperative sociali, integrando le loro risorse e le loro competenze, sono i primi partner di tali esperienze, partner che devono poi essere in grado di costruire reti locali per sostenere la propria attività.

Nel seminario verrà  fornito un quadro sulla legislazione riguardante l’agricoltura sociale, sulle relative misure proposte per il PSR nonché sulla esperienza  marchigiana in merito.   
Lo scopo del progetto, oltre che quello divulgativo, è soprattutto quello di aggregare i soggetti interessati, a cominciare da aziende agricole e cooperative, facendoli confrontare sulle tematiche e sulle problematiche legate allo sviluppo di queste nuove attività in modo che, quando usciranno le misure a sostegno di tali attività, si sia già fatto un utile pezzo di strada per realizzare proposte già elaborate.

Nei comuni dove si sia manifestato interesse a confrontarsi sulle tematiche e sulle criticità da affrontare, dopo questo seminario faranno seguito altri incontri con tutti quegli attori del territorio coi quali costruire reti a sostegno dei progetti proposti.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2015 alle 15:10 sul giornale del 13 maggio 2015 - 578 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di barbara, barbara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ajie





logoEV