Croce Rossa: in arrivo una nuova ambulanza e un centro di ascolto

08/05/2015 - Tempo di bilanci per la Croce Rossa. Il comitato locale di Senigallia ha reso nota l'intensa attività svolta nel corso del 2014 che annovera, tanto per cominciare, ben 9.740 viaggi per un totale di 13.200 pazienti trasportati.

Per quanto riguarda l’attività di emergenza del 118 (dalle 21.00 alle 7.00, salvo i mesi estivi in cui il servizio è stato svolto H24) sono stati effettuati 805 servizi con il trasporto di 777 pazienti per un totale di 6.948 km percorsi. Il personale volontario è stato impegnato in 67 servizi di pronto farmaco (con una media di 4 cittadini serviti per ogni servizio) per un totale di 2.000 km percorsi. Il personale comprende 505 volontari, 1 dipendente amministrativo coadiuvato da una collaboratrice part-time e 7 autisti, ai quali si sono aggiunti nel periodo estivo una trentina di volontari di altri comitati italiani che, in cambio di ospitalità gratuita, hanno offerto la disponibilità di un turno di servizio al giorno.  

Proprio sul fronte del 118, il presidente della Cri annuncia una novità. "Tra una settimana arriverà una ambulanza nuova di zecca ed equipaggiata per le emergenze -annunca il presidente Marco Mazzanti- un mezzo che attendevamo da tempo e che ci consentirà, specie in estate, di essere sempre presenti per le emergenze".

La Croce Rossa inoltre è presente a supporto di tutte le principali manifestazioni cittadini, in occasioni di gare sportive ed è impegnata nell'organizzazione di attività come il Carnevale dei Bambini. Nel 2014 sono stati organizzati anche tre corsi di reclutamento e formazione volontari (2 a Senigallia e 1 a Castelleone di Suasa) che hanno permesso di integrare le fila dei volontari con nuovi elementi. Il 2014 è stato un anno caratterizzato, anche per la Croce Rossa, dal forte lavoro messo in campo a causa dell'alluvione."Altra novità, che deriva dalle crescenti richieste che ci arrivano soprattutto dalle famiglie di stranieri -aggiunge Mazzanti- l'attivazione di un centro di ascolto che metterà a disposizione anche pacchi viveri per le famiglie più bisognose".
 





Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2015 alle 15:38 sul giornale del 09 maggio 2015 - 581 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ai9B