Scappa da casa e ha una pistola, paura a Cesano per un 28enne con problemi psichici

polizia 02/05/2015 - E’ scappato da casa in motorino e i genitori chiamano la Polizia. Un allontanamento che ha creato qualche ora di scompiglio la mattina del 1° maggio nella zona di Cesano.

L’allarme era dato dal fatto che ad uscire di casa senza dire nulla è stato un 28enne, residente a Senigallia ma originario di Cesano, affetto disturbi psichici. Preoccupati che il giovane potesse commettere qualche gesto inconsulto, i genitori hanno chiesto aiuto alla Polizia.

A destare allarme è stato anche il fatto che il 28enne possedeva una pistola, regolarmente detenuta, che fortunatamente i genitori sono riusciti a sottrarre. Arma poi sequestrata dalla Polizia. Il giovane è stato rintracciato sul lungomare di Cesano nella tarda mattinata.





Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2015 alle 15:36 sul giornale del 04 maggio 2015 - 831 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiQK





logoEV