Primavera, tempo di allergie. I Consigli de La Grotta di Sale

primavera e fiori 28/04/2015 - Primavera, tempo di allergie. E siccome non si può fuggire, ogni rimedio è buono per resistere all’attacco dei pollini. Cipressi, mimose, ulivi, parietarie e graminacee: all’inizio della primavera il colpevole principale è il vento carico del polline dagli alberi, mentre in tarda stagione è l’erba.

I colpi di tosse, starnuti, congestione, naso che cola, difficoltà a respirare, occhi stanchi e lacrimanti, sono all’ordine del giorno. Sono colpiti soprattutto i bambini, con 1 milione di under 18 affetti da asma, ma anche gli adulti. Questi sono i giorni peggiori, ma i fastidi andranno avanti fino a maggio inoltrato. La domanda, quindi, è d'obbligo: come ci si difende dalle allergie?

Oltre ai farmaci consigliati dal vostro medico ci sono alcune accortezze da adottare, secondo gli esperti, come  evitare in primavera i prati, i campi coltivati e i terreni incolti,  evitare le gite nelle ore mattutine, soprattutto nei giorni di sole con vento e tempo secco; lavare bene mani e viso dopo essere stati all’aperto, mantenere la casa pulita e libera dai pollini esterni; durante la stagione pollinica, cambiarsi i vestiti rientrando in casa, fare lavaggi endonasali, doccia e sciacquare il viso e i capelli; evitare il contatto, con il fumo di tabacco e in quel periodo, anche con polveri o peli di animali domestici.

PER MIGLIORARE LA SITUAZIONE DI CONGESTIONE NASALE E FLOGOSI DELLE ALTE VIE RESPIRATORIE E’ MOLTO UTILE L’HALOTERAPIA: L’AEROSOL DI SALE SECCO INALATO NELLA STANZA DI SALE, AIUTERA’ A LIBERARE LE VIE RESPIRATORIE, DIMINUENDO I FASTIDI E I DISAGI DOVUTI ALLE ALLERGIE.

L'haloterapia è un trattamento naturale che si basa sull'utilizzo del sale minerale naturale, e ne sfrutta le sue proprietà igroscopiche e antimicrobiche, migliorando le condizioni dell'apparato respiratorio. Nello specifico, il sale viene nebulizzato a secco da un apparecchio che eroga particelle di piccole dimensioni (5 micron) e questo trattamento va a ripristinare la clearence mucociliare dell'apparato respiratorio, igienizzando l'intero albero bronco-polmonare e svolgendo una importante azione antimicrobica e antinfiammatoria.

L'haloterapia viene praticata nelle grotte di sale, stanze caratterizzate dal fatto di essere ricoperte interamente di sale (pareti e pavimenti) ed in cui è riprodotto il microclima di una vera grotta di sale; seduti in comode poltrone, in totale relax, mentre si legge o si ascolta musica, si respira il sale secco nebulizzato praticando “un’efficace igiene respiratoria”.

A Senigallia le stanze di sale ad uso medico per haloterapia controllata, cioè dotata di dispositivi medicali che adattano la concentrazione alle diverse patologie, sono presenti esclusivamente al Centro medico “la grotta di sale” strada provinciale S. angelo 117, tel 071659123.





Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 28-04-2015 alle 17:41 sul giornale del 29 aprile 2015 - 5077 letture

In questo articolo si parla di attualità, pubbliredazionale, fiori, primavera, la grotta di sale, haloterapia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiH5

Leggi gli altri articoli della rubrica pubbliredazionale