Negazionismo: Amati (Pd), 'La Camera approvi una legge importante e non più rinviabile'

Silvana Amati 28/04/2015 - "Oggi ci troviamo qui per ricordare il lungo e faticoso percorso di incontri e audizioni che dopo tre anni ci ha portato ad approvare in Senato con 234 voti favorevoli il ddl che introduce il reato di negazionismo.Ora ci aspettiamo che la Camera faccia in fretta e possa dare il suo contributo all'approvazione di una legge importante e non più rinviabile".

Lo ha affermato la senatrice del Pd Silvana Amati che martedi, insieme al senatore di Forza Italia Lucio Malan, ha presieduto a piazza Capranica la tavola rotonda sul ddl che introduce il reato di Negazionismo.

L'obiettivo dell'incontro era quello di avviare il confronto tra Camera e Senato sul ddl ora all'esame della commissione Giustizia della Camera. All'iniziativa sono intervenuti oltre al Professor Sacerdoti e all'avvocato  Roberto De Vita, i parlamentari del Pd Paolo Corsini, Giuseppe Lumia e Milena Santerini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2015 alle 18:37 sul giornale del 29 aprile 2015 - 276 letture

In questo articolo si parla di silvana amati, politica, negazionismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiIs


Luigi Alberto Weiss

29 aprile, 08:34

Off-topic

Un pensiero per i lavoratori della ex Indesit no eh?




logoEV