Senigallia Bene Comune: in lista c'è anche Cristiano Tombesi

27/04/2015 - Mi chiamo Cristiano Tombesi, sono nato a Senigallia, ho 44 anni, sposato e padre di due figli. Sono responsabile commerciale di un'azienda del senigalliese e nel lavoro cerco sempre di migliorarmi puntando a nuovi obiettivi perché solo così si può crescere e stare al passo con i tempi.

Credo che l'impegno nella professione debba essere totale come nella vita e apprezzo sempre chi vuole migliorare se stesso e ciò che gli sta intorno. Vorrei applicare questa mia visione del lavoro anche nell’amministrazione della città, perché l’impegno per la ‘cosa pubblica’ ha un alto valore civile e deve essere espletato in coscienza e competenza. Facendo un rapido bilancio mi accorgo che stiamo vivendo un momento difficile, dove molte famiglie sono in difficoltà a causa della perdita del posto di lavoro; gli anziani ed i bambini vengono penalizzati da scelte politiche sempre più restrittive e volte al risparmio. Purtroppo l’esercizio della politica di questi anni a Senigallia ritengo abbia guardato principalmente all'interesse di pochi e non al bene della comunità.

Questa valutazione mi ha portato nel tempo a vivere con distacco la gestione della cosa pubblica perché i partiti hanno nei fatti esercitato un interesse ‘di parte’. Senigallia non può essere governata ancora da chi, sia nella maggioranza che nell'opposizione, siede da oltre 10 anni in consiglio comunale. La politica è un servizio a tempo e tale deve rimanere. Ho aderito al progetto di Senigallia Bene Comune perché in questo gruppo ho trovato persone che nella loro vita aiutano nel silenzio chi ha bisogno; perché le idee che abbiamo posto in essere sono valide e possono essere spese per governare al meglio una città dove nessuno deve rimanere indietro.

Senigallia ha bisogno di idee nuove, ha bisogno di persone con competenze per risolvere i problemi attuali e che abbiano una visione della città profondamente in prospettiva. Per fare questo non servono persone collegate ai partiti ma cittadini competenti che per cinque anni si mettano al servizio della comunità locale e che siano anche disposti al termine del proprio mandato amministrativo a dare il cambio ad altre persone. Solo così si può far rinascere la nostra città. Nel mio tempo libero amo fare diversi sport come basket, nuoto e corsa in cui mi applico con ottimismo e entusiasmo. Con lo stesso entusiasmo ho collaborato alla definizione del programma di Senigallia Bene Comune occupandomi di sport e turismo, settori in cui credo di avere delle competenze e che ritengo siano il cuore della nostra città.


da Senigallia Bene Comune
Lista civica per Giorgio Sartini Sindaco




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2015 alle 21:00 sul giornale del 28 aprile 2015 - 1202 letture

In questo articolo si parla di politica, giorgio sartini, senigallia, Lista Civica, Senigallia Bene Comune e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiFk


Ecco un'ulteriore persona per cui non saprei chi scegliere, avendo solo 1 voto da dare




logoEV