Scuola di legalità: alunni del Comprensivo Senigallia Sud-Belardi in Commissariato

23/04/2015 - Una mattinata molto particolare è stata quella trascorsa ieri all'interno del Commissariato di Senigallia dove i piccoli alunni dell'Istituto comprensivo Senigallia sud – Belardi si sono recati a far visita .

Nell'occasione , circa 40 alunni, giunti presso il Commissariato, dopo un primo momento di timido approccio alla struttura ed a i poliziotti che vi lavorano , si sono immersi in quelle che sono le quotidiane attività di un ufficio di polizia. Infatti durante la mattinata i ragazzi hanno avuto modo di conoscere le diverse funzioni svolte dagli agenti in servizio al Commissariato Senigallia , dove hanno visto come vengono gestite le richieste di intervento che giungono dalla cittadinanza al numero d'emergenza 113.

Inoltre sono state mostrate loro, dal personale della Polizia Scientifica, le modalità con cui vengono effettuati i rilievi tecnici, come vengono rilevate le impronte delle mani ed alcune tecniche utilizzate durante i sopralluoghi di furto. Inoltre gli alunni hanno avuto modo di fare un giro tra i mezzi in dotazione alla polizia di Stato ed anche di vedere come sono equipaggiate al loro interno. Da parte degli alunni tanta è stata la curiosità e la voglia di vedere il funzionamento delle sirene e lampeggianti in uso sui veicoli di servizio. Al termine della mattinata ai “piccoli agenti” è stato rilasciato un simbolico attestato di partecipazione in ricordo della giornata trascorsa fra le divise della Polizia di Stato.

Tale attività si inserisce nell'ambito dei progetti di educazione alla legalità portati avanti dalle scuole di Senigallia e che la Polizia di Stato ormai da diversi anni sta realizzando al fine di sensibilizzare le giovani generazioni ai valori civici e della legalità.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2015 alle 15:47 sul giornale del 24 aprile 2015 - 486 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiuv