Diritti umani Amati (Pd): 'Avviare l'esame delle proposte legislative depositate sull'eutanasia'

silvana amati 22/04/2015 - "E' nostro dovere impegnarci perché venga avviato al più presto l'esame delle proposte legislative depositate sull'eutanasia. Dobbiamo raggiungere una soluzione condivisa, evitando di trovarci di nuovo, come già avvenuto nelle precedenti legislature, a dover affrontare la questione senza la forza necessaria per una decisione che coinvolge temi complessi come la dignità della persona e il diritto all'autodeterminazione".

Lo afferma la senatrice del Pd Silvana Amati nel corso della conferenza stampa di presentazione delle interrogazioni presentate alla Camera e al Senato dall'on. Lara Ricciatti e dal sen. Sergio Lo Giudice, durante la quale sono intervenuti anche il sen. Luigi Manconi, Beatrice Brignone, coordinatrice del comitato #iostoconMax, e Marco Coppato, promotore di EutanaSia legale.

"Condivido pienamente la battaglia che sta dolorosamente portando avanti Max Fanelli, che ringrazio per averci voluto inviare un videomessaggio in cui trasmette con forza e coraggio, ancora una volta, la necessità e l'urgenza di dare risposte concrete. L'eutanasia legale - conclude la senatrice del Pd - è un tema su cui la politica è ancora in grave ritardo rispetto alla maturità raggiunta dalla nostra società".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2015 alle 17:54 sul giornale del 23 aprile 2015 - 309 letture

In questo articolo si parla di silvana amati, politica, Diritti umani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiqR