Valorizzare le imprese culturali e creative: CNA presenta il nuovo progetto a Senigallia

21/04/2015 - La CNA Provinciale di Ancona intende avviare un programma di attività che ha l’obiettivo di focalizzare l’attenzione sull’importanza del sostegno a quei settori dell’economia che hanno come presupposto la creatività, la cultura, la conoscenza e, dunque, il valore del capitale umano.

Spesso si ha la sensazione che prevalga nel senso comune la tentazione di vivere la cultura come un residuo, come una sorta di lusso che non ci si può permettere in tempi di crisi. Al contrario, la CNA considera tale ambito strategico per lo sviluppo della società e dell’economia del futuro: la cultura e la creatività possono rappresentare veramente una originale ed innovativa via d’uscita alla crisi e al declino economico.

Nella provincia di Ancona esiste un tessuto, fatto di professionisti e di imprese che operano nel distretto culturale e creativo, significativo e di grande eccellenza: di questi molti sono associati a CNA. Per questo, CNA vuole caratterizzare in modo più forte e incisivo la propria azione di sostegno e di rappresentanza verso le imprese culturali e creative della provincia di Ancona.

CNA intende dare loro più voce e più forza. Insieme a loro vuole lavorare a progetti che facciano crescere le opportunità per le imprese, per i fruitori di eventi culturali, per i giovani talenti. Per questo motivo vi invitiamo a partecipare all’incontro che si svolgerà Lunedì 27 aprile alle ore 21,00 presso l’Hotel Universal Lungomare Mameli, 47 - Senigallia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2015 alle 10:23 sul giornale del 22 aprile 2015 - 402 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aima





logoEV