Il progetto "Il tempo del Teatro" arriva nelle scuole

20/04/2015 - 'Il Tempo del Teatro' nasce come continuazione del Progetto 'Interazioni' (Giugno 2013 - gennaio 2014) che prese vita dall'idea base di Iacopo Curzi in collaborazione con la dott.ssa Francesca Cenciarini con l'obiettivo di creare un'interazione sociale di tipo cooperativo e comunicativo di interscambio di differenti realtà sociali.

Nello specifico la 'Casa Protetta' di Corinaldo, struttura residenziale per soggetti adulti con grave disabilità psico-fisica gestita dalla Cooperativa Casa della Gioventù per conto del CO.GE.S.CO. (Consorzio Gestione Servizi Comunali), in rapporto alla Comunità, al fine di creare le basi per una possibile accessibilità e continuità delle due parti in essere.

Nel primo Progetto venne utilizzata la Fotografia come mezzo di interazione, mentre nel 'Il Tempo del Teatro' è stato utilizzato il Teatro come Luogo di Scambio d'interazione umana, continuando la collaborazione artistico\sociale tra il Comune di Senigallia e il Comune di Corinaldo.

La parte conclusiva del Progetto ' Il tempo del Teatro ' è stata dedicata alla fase di Sensibilizzazione all'interno della Scuola con l'obiettivo di creare un momento di Testimonianza Umana del percorso vissuto durante il Progetto nella promozione di un rapporto rispettoso e consapevole tra Persona e Persona.

La Sensibilizzazione nelle scuole è iniziata con il Liceo Classico ' Giulio Perticari' di Senigallia nel mese di marzo 2015, sono stati momenti molto importanti per stimolare e far crescere consapevolezza sul Patrimonio Umano, Sociale e Culturale.

Il percorso è continuato con le Scuole Medie 'Fagnani' di Senigallia e 'Sforza' di Corinaldo, in quest'ultimo incontro è stata possibile la presenza di Marco e Lorenzo ( utenti della Casa Protetta di Corinaldo ) e dell'operatrice Laura in cui si è manifestato uno spirito di interazione e scambio di realtà sociali.

Le scuole coinvolte nella Sensibilizzazione sono : Istituto d'Istruzione Superiore 'Padovano' di Senigallia, Istituto Tecnico 'Corinaldesi' di senigallia, Liceo Classico Statale 'Giulio Perticari' di Senigallia, Istituto d'Istruzione Superiore 'Alfredo Panzini' di Senigallia e Istituto Comprensivo Senigallia Nord-Mercantini, Istituto Comprensivo Senigallia Marchetti, Istituto Comprensivo Senigallia Centro-Fagnani e Istituto Comprensivo Corinaldo-Guido degli Sforza.

La sensibilizzazione non è volta all'analisi del Tema della Disabilità ma , attraverso la Testimonianza Diretta , creare una Rete di Scambio al fine di dare continuità all'Esperienza maturata durante il Progetto mettendo in risalto l'importanza della trasmissione di un vissuto come processo atto a suscitare e risvegliare l'interesse verso determinate realtà sociali.

Domenica 24 maggio al teatro 'La Fenice' di Senigallia verrà presentata l'ultima Testimonianza Diretta attraverso l'interpretazione umano\teatrale di Agnese Barucca e Francesca Cenciarini in collaborazione con la Scuola di Musica 'Bettino Padovano' per le musiche dirette dal maestro Samuele Garofoli e l'Istituto Superiore ' Padovano' sezione Moda di Senigallia per la realizzazione dei costumi di scena.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2015 alle 16:26 sul giornale del 21 aprile 2015 - 376 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, teatro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aikQ