All'Assemblea de "Il Salvagente" le testimonianze di chi si mette al servizio del prossimo

associazione il salvagente Onlus 20/04/2015 - A conclusione dell'Assemblea annuale della Associazione Onlus Il Salvagente la domanda è rimasta ancora più urgente: per me l'altro che mi viene incontro, che importanza ha? Cosa rappresenta per la mia vita?

Che cosa strana dopo aver trattato per più di un'ora tali argomenti sembra che il tema che ci eravamo dati “ La carità che unisce”,sia ancora tutto da svolgere. Certamente, perchè ora vorremmo da subito attualizzare e vivere quanto è emerso dalle testimonianze e dai contributi offertici da chi guidava l'assemblea, di quel dono della vita che pur si vede abbondare anche nei momenti più bui.

Perchè colei che in stato di bisogno, non voleva andassimo a casa sua, dopo aver sentito le varie testimonianze, chiede di portargli a casa il pacco perchè dice, ora sa qual'è la portata del pacco: accoglienza ed amicizia. O la signora da tempo aiutata che commossa vorrebbe anche lei iniziare ad aiutare altri portando il pacco.

E' la vita e l'opera dell'associazione che prosegue e intende crescere attenta alle persone secondo quel motto generatore e fondamentale di ogni vero volontariato: Amore a Dio e Amore all'Uomo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2015 alle 12:04 sul giornale del 21 aprile 2015 - 327 letture

In questo articolo si parla di cultura, ostra, Associazione 'Il Salvagente' onlus, associazione il salvagente onlus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aijx





logoEV