Scherma: brillano i giovani atleti senigalliesi

15/04/2015 - Sabato 11 e domenica 12 aprile si è tenuta al palascherma di Ancona la 3° prova Interregionale Marche/Umbria/Abruzzo del Gran Premio Giovanissimi nelle armi di Fioretto, Spada e Sciabola.

Il Club Scherma Montignano Marzocca Senigallia ha visto di nuovo brillare i suoi atleti, a conferma del buon lavoro impostato dal Maestro Cecchi, che ha seguito i ragazzi in pedana. Giornata schermistica perfetta per Alfredo Sartini che si aggiudica il torneo nella categoria “Maschietti” arma di Fioretto, vincendo tutti gli incontri con determinazione e aggiudicandosi la finale contro l’atleta Manca del Club Scherma Ancona per 10 a 7.

Altra importante affermazione è quella di Lucia Magagnini, salita sul terzo gradino del podio nella categoria “Allieve” arma di Spada, dopo un combattuto quarto di finale vinto per 15 a 14, in semi finale trova la sconfitta all’ultima stoccata per 14 a 15 con Alessandra Cresta del Club Scherma Terni. Tra qualche settimana l’ultima gara nazionale a Riccione decreterà il vincitore del Gran Premio Giovanissimi.


da Club Scherma Montignano Marzocca Senigallia A.S.D





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2015 alle 11:57 sul giornale del 16 aprile 2015 - 465 letture

In questo articolo si parla di sport, Club Scherma Montignano Marzocca Senigallia A.S.D

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ah6l





logoEV