Amministrative 2015: Marche 2020 di Senigallia aderisce al progetto della lista Unione Civica

unione civica 15/04/2015 - Il confronto tra Marche2020-Area Popolare di Senigallia ed Unione Civica di Paradisi si è chiuso in modo positivo.

Il confronto si è basato in via prioritaria sui punti caratterizzanti del programma, primo collante di una alleanza che si pone l'obiettivo di governare una città importante come la nostra Senigallia.

La crisi grave e strutturale che stiamo ancora vivendo ha inciso fortemente sulla vita delle persone.
Le priorità individuate e condivise possono creare una Senigallia in grado di affrontare da protagonista e con una prospettiva diversa per tutti i nostri cittadini gli anni che abbiamo davanti.

Perché la crisi non attende chi non sa decidere e non si risolve da sola.


 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2015 alle 17:35 sul giornale del 16 aprile 2015 - 1805 letture

In questo articolo si parla di roberto paradisi, politica, senigallia, Unione Civica, lista marche 2020

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ah7Z


Marche 2020..... quelli di Spacca?????? Certo il collante non manca alla poltrona....

A questo punto manca solo il nome del candidato/a di Marche 2020 per le regionali. Collante unico per una lista con elementi tanto diversi.

Collante io l'ho visto nelle poltrone e sedie che ogni mattina occupano gli amici degli amici tra cooperative, municipalizzate ed enti pubblici ridotti ad essere l'assistenza dell'ex PCI. Per quante critiche hanno fatto, Spacca rimane una persona preparata e forse il più adeguato al ruolo che ha svolto con passione in questi ultimi anni.

La poltrona?
A Senigallia?

Dopo Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia e solo Dio sa cos'altro, Rebecchini carica su anche Spacca? Ahahahahah!!!

Tutti i partiti, e anche alcuni esponenti, presenti in questa coalizione, hanno vomitato le peggio robe addosso a Spacca durante i suoi due mandati, ora lo vogliono come alleato, pur di vincere.
Sempre più convinto, la coerenza è la cosa più lontana da chi vuol fare politica, vuoi per semplice ambizione personale o vuoi per interesse, l'importante è vincere, come non importa.




logoEV