Rugby: il campionato di serie C2 si è concluso con una sconfitta per il Sena Rugby

14/04/2015 - Domenica 12 aprile si è concluso il campionato di rugby di serie C2 Marche con una sconfitta per il Sena Rugby che ha giocato l’ultima partita del calendario regolare contro il Cus Ancona perdendo 8 a 31.

Si è giocato nel nuovo bel campo della palla ovale in sintetico che si trova alle Palombare di Ancona.

Il Sena ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 8 a 7 e poi ha ceduto nel secondo tempo.

La partita ha avuto un andamento analogo a tutto il campionato che ha messo a dura prova la squadra senigalliese. Si è partiti bene, ma si è arrivati al traguardo con il fiato grosso.

Domenica 19 aprile iI Sena giocherà in casa un recupero contro il Valmetauro al SenaPark in via del Rosciolo 23 alle 15.30. Sarà l’occasione per vedere l’ultima partita ufficiale di questa stagione che ha visto i Galli neri lottare fino all’ultimo.

Il Sena poi affronterà da subito l’organizzazione della stagione 2015/16 a cui normalmente sono destinati i mesi di maggio e di giugno, prima di affrontare la preparazione iniziando con il beach rugby.

L’anno scorso purtroppo questi mesi hanno invece visto i giocatori e la dirigenza de rugby senigalliese impegnati in una impresa più importante: aiutare a risollevare la città colpita dall’alluvione assieme a tutti gli altri angeli del fango.

 

SERIE C2

Cus Ancona- Sena 31-8

Valmetauro - Fabriano 41-16

Cus Camerino- San Lorenzo 112-5

Amatori Fermo-Amatori Ascoli 33-21

Classifica: Cus Camerino 59, Amatori Ascoli 49, Amatori Fermo 42, Cus Ancona 33, Valmetauro 13, San Lorenzo 9, Fabriano 5, Sena 4.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2015 alle 16:26 sul giornale del 15 aprile 2015 - 372 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, sena rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ah4g





logoEV