Patto di stabilità verticale: la Regione Marche mette a disposizione 30 mln per comuni e provincee

mangialardi (anci marche) 14/04/2015 - L’Assessorato regionale al bilancio ha ospitato l'incontro al quale hanno partecipato il Presidente dell’ANCI Marche Maurizio Mangialardi, il rappresentante dell’UPI Liana Serrani e l’Assessore regionale al bilancio Pietro Marcolini per verificare le procedure per l’assegnazione ai Comuni e alle Province degli spazi finanziari messi a disposizione dalla Regione per effettuare pagamenti oltre i limiti del patto di stabilità.

L’Assessore Marcolini ha comunicato le cifre disponibili: “La Regione metterà a disposizione un importo totale di euro 30 mln, di cui euro 7,5 mln per le province e 22,5 mln per i comuni”. Anci Marche, Upi e Regione Marche hanno anche esaminato gli adempimenti necessari ad attivare gli stanziamenti del bilancio regionale per la viabilità e le scuole. A conclusione si è ribadita la volontà comune di garantire l’operatività delle istituzioni al fine di rendere possibile il pieno utilizzo dei fondi stanziati.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2015 alle 19:08 sul giornale del 15 aprile 2015 - 555 letture

In questo articolo si parla di attualità, maurizio mangialardi, Anci Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ah4Z





logoEV