Confluenze propone incontri con artisti, il primo Cesarini e le Videografie

09/04/2015 - Nel viaggio intrapreso da Confluenze con CORTO CIRCUITO, siamo venuti a contatto con diversi ed interessanti artisti locali. Nomi di grande spessore e, in certi casi, di fama internazionale.

Scevri dal localismo ma ostili al “Nemo profeta in patria est”, ve ne proponiamo una selezione, tre appuntamenti, convinti di farvi un regalo gradito e di promuovere artisti che tanto danno e possono dare al linguaggio delle immagini.

Identità e ricerche stilistiche molto diverse eppure ugualmente potenti e significative. Incontri che rafforzano la stima alle singole persone e l' ’apprezzamento per il progetto culturale di ciascuno di loro.

Il primo appuntamento sarà venerdì 10 aprile ore 21.15, presso la sede di Confluenze, con Maurizio Cesarini e le sue Videografie. Nell'ambito della sua ricerca l'utilizzo del video non è riferibile all'assunzione di una pratica procedurale definita, in quanto assieme a questo utilizza anche la fotografia digitale e la performance.

La scelta della prassi operativa è dettata dalla natura dell'opera; se l'idea presuppone una immagine statica adotta la fotografia, se abbisogna di un senso temporale, usa il video e se per sua natura presuppone una presenza corporea sceglie la performance.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2015 alle 12:07 sul giornale del 10 aprile 2015 - 447 letture

In questo articolo si parla di cultura, Confluenze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahO0





logoEV